giovedì 15 novembre 2012

Fiorellini alla farina di canapa e riso con fiori di malva e limone


Dopo una lunga notte di pioggia, il temporale finalmente cessò.
Alle prime luci del mattino, l’aria si riempì dell’umido profumo della terra: un intenso sentore d’erba e foglie bagnate, di muschio e di corteccia. Una lieve nebbia mattutina si levava dai prati, risvegliando dolcemente candide margherite dal cuore d’oro e minuscoli fiorellini color turchese. Qualche passerotto gorgheggiava timido dall'alto di qualche ramo, regalando al vento tremuli cinguettii d’argento; poco più in là, una farfalla giallo sole ricamava danze di seta attorno alle rose, mentre le erbe aromatiche sprigionavano intense nell'aria la loro fragranza. 
La donna sollevò lentamente il bordo della lunga gonna, passeggiando tra i fili d’erba ancora impregnati d’acqua: respirò profondamente quell'aria frizzante e si sentì viva. Il sommesso fruscio dell’abito, a contatto con il manto erboso, le donava un senso di assoluta pace; l’aroma intenso della lavanda le aprì il cuore, quando decise di coglierne un poco: la posò nel vecchio cesto intrecciato che portava poggiato all'avambraccio. Poi si incamminò gioiosa verso un rigoglioso cespuglio di malva fiorita. Quando fu al suo cospetto, si inginocchiò. Uno sbuffo d’aria gonfiò la sua veste chiara, per poi afflosciarsi lentamente a suolo: Mauve affondò così il viso pallido nel violaceo cespuglio, confortata dal leggero tocco dei petali. Un’improvvisa e lucente freschezza avvolse la sua pelle e risvegliò ogni senso sopito. La pace si impadronì del suo cuore, mentre socchiuse gli occhi e respirò l'umido e terrestre sentore di rugiada.
Quei fiori non avevano mai gridato al mondo la loro presenza, né attraverso un colore sgargiante, né attraverso un penetrante profumo: qualche angelo li aveva dipinti di un lieve tono di sogno, quasi ci si potesse accorgere di loro solo chiudendo gli occhi; qualche creatura celeste aveva fatto sì che il loro sentore potesse essere conosciuto solo tramite la profonda voglia di sondarne l’anima. Non bastava annusare distrattamente per percepirlo; non bastava accontentarsi delle apparenze. L’umiltà e l’intensità dello sguardo di quelle fragili corolle l’aveva sempre affascinata: minute regine dalla chioma setosa, disarmanti nella loro semplicità. Profondamente mirabili quando facevano dono di sé, delle sommità fiorite, per divenire una cura di tutti i mali.
Erano creature che, come lei, avevano fatto del silenzio e della loro apparente invisibilità un motivo di incanto agli occhi del mondo. Mauve non era poi così bella, se qualcuno si fosse accontentato di vederla passeggiare per le tranquille vie di paese: probabilmente i suoi lineamenti aspri e la sua eccessiva magrezza, nascosta malamente da lunghe vesti che cancellavano anche le più lievi forme, non avrebbero suscitato l’interesse di alcun passante. Il suo pallore la rendeva quasi evanescente, sconosciuta ai più. Eppure solo un occhio attento, desideroso di riconoscerne l’anima, ne avrebbe chiaramente percepito la profonda bellezza: il suo profumo andava ricercato come quello di un umile fiore. Con attenzione. Solo allora era possibile accorgersi che era ben più di ciò che distrattamente mostrava: quei profondi occhi verdi avrebbero brillato come cristalli, incorniciati da lunghe e ondose ciocche color ruggine; il suo gentile sorriso, donato sempre con un poco di timore, sarebbe stato allora qualcosa di unico e di speciale. Qualcosa di solamente suo.
La donna sospirò e sollevò il viso, lentamente. Più osservava quei boccioli, più sentiva di amarli. Con un tenero e composto gesto portò una ciocca dei fulvi capelli dietro all'orecchio  avvicinando a sé il vecchio cestino di paglia intrecciata, che aveva poggiato poco più in là. Con estrema riverenza iniziò a cogliere qualche fiore, posandolo sulla sommità delle erbe aromatiche precedentemente colte e che facevano capolino da un lembo di panno color avorio.
Mentre raccoglieva le delicate corolle di malva, i suoi pensieri si persero nella fresca aria del mattino. Non poté fare a meno di sentire una profonda gratitudine sgorgarle come linfa dal cuore, fino a che non la riempì completamente, appagandola: quante cose quel silvestre cespuglio era stato per lei, in momenti difficili della sua vita. Non solo le aveva insegnato che, a dispetto del mondo, lei era incantevole e luminosa così com'era; non solo le aveva insegnato a vedere oltre le apparenze, a ricercare il profondo senso di ogni anima. Le aveva insegnato cosa fosse la dignità, davanti ad un passato che aveva fatto di lei un groviglio di spine: Mauve non aveva mai conosciuto l’amore, non aveva mai vissuto di felicità; non aveva mai ricevuto carezze e comprensione, vittima di violenza e ipocrisia. 
E fu proprio durante un temporale, nel cielo come nell'anima, che tra lacrime d’argento lei e quei fiori strinsero un’indissolubile amicizia. Quel giorno si sentì esattamente come loro, guardando dalla finestra: soffi violenti e di tempesta avevano strappato foglie e petali, spargendoli con noncuranza al suolo come fossero cocci privi di qualunque valore; come fossero anime esangui sotto una pioggia di proiettili di ghiaccio. Al termine della rabbia del cielo, ben poco di essi era stato risparmiato: non più un colore, non più un bocciolo; non più una foglia, solo qualche solitario stelo: pensò che la tempesta avesse ucciso quell'indifeso cespuglio, levandogli senza scrupolo né dignità la vita.
Fu invece sorpresa quando, giorni dopo, vide di cosa era stata capace la Natura: il minuto cespuglio era nuovamente fiorito ed era più rigoglioso di prima. Numerosi fiori violacei avevano fatto capolino tra fresche e verdi foglie, orgogliosi di esistere ancora e di gridarlo per una volta al mondo.
<E’ cosa preziosa e insostituibile la dignità> le dissero, con impalpabile voce di seta <Quando qualcuno ti priva di essa, tu non capitolare. Rispondi: mostrane il doppio di prima>.
Mauve non l’aveva dimenticato. Mai. E pregustò già il momento in cui, dopo aver fatto bollire dell’acqua, avrebbe visto quei fiori compiere la loro magia, divenendo prima blu, poi viola e infine verdi: ed ecco che avrebbe potuto dissetarsi con la sua bevanda preferita, multiforme e colorata come era in fondo l’esistenza.


Fiorellini alla farina di canapa e riso con fiori di malva e limone

150 gr di farina 00 (Antigrumi Molino Chiavazza)
20 gr di farina di semi di canapa
30 gr di farina di riso
1 uovo medio
50 gr di zucchero
50 gr di burro (o margarina, a piacere)
1 gr di lievito vanigliato per dolci
1 pizzico di sale
Scorza di un limone biologico, non trattato
1 cucchiaio di fiori di malva essiccati

Nella ciotola della planetaria unire le farine, il lievito, il sale, lo zucchero, il burro freddo a pezzetti, l’uovo, la scorza di limone e i fiori di malva essiccati. Impastare fino ad ottenere un panetto omogeneo e lasciarlo riposare avvolto con una pellicola in frigorifero, per ca. 30 min. Trascorso il tempo di riposo, stendere la pasta frolla ad uno spessore di ca. 0,5 cm e ricavare dei biscotti con una apposita formina sagomata a fiore. Posizionarli su una teglia coperta di carta da forno e cuocere per ca. 10/12 min. a 170°C.
Lasciar raffreddare e gustare con una buona tisana di malva o con l’infuso che preferite!

p.s. ovviamente l’impasto può anche essere fatto a mano e i biscotti con la formina che avete a disposizione.

E adesso passiamo ai ringraziamenti: alla cara Giada, di Sorbetto al Limone, volevo dare un abbraccio fortissimo per avermi nuovamente pensata per il Premio Dardos. E’ vero, ci conosciamo da poco, ma ho trovato anche io in te una persona splendida e sensibile: resta sempre così come sei, dolce e semplice come quei biscotti al cioccolato con i quali ci hai proprio deliziato! :)


A Rosalba di Miele e Vaniglia e a Dory di La Buffetta mando un bacio veramente immenso, per avermi donato il premio Versatile Blogger. Un gesto molto carino che porto dentro di me: siete sempre tanto care e voglio per voi tutta la felicità di questo mondo, amiche!


Ho sempre girato ogni premio che ho ricevuto ma mi veniva onestamente più facile farlo all'inizio  quando ancora conoscevo pochissime persone e la scelta era senza dubbio più semplice. Ogni giorno che passa invece diviene sempre più difficile perché ciascuna di voi, nessuna esclusa, rappresenta davvero qualcosa di unico per me. Ognuna di voi ha qualità e caratteristiche che ai miei occhi appaiono preziose e insostituibili. 
Non posso scegliere, perdonatemi! E’ per tutte voi!
Ad ogni modo racconterò ugualmente qualcosa di me non elencando sette cose che mi riguardano, ma mantenendo la promessa fatta alla dolcissima Monica di L’Emporio21!

Se fossi un dolce sarei una fetta di pane con il miele.
Se fossi una bevanda sarei un infuso di malva.
Se fossi un colore sarei il bianco.
Se fossi un fiore sarei una violetta di campo.
Se fossi un animale sarei un gatto nero, magro e a pelo lungo.
Se fossi un frutto sarei una mora.
Se fossi un gelato sarei un nero fondente e yogurt al naturale.
Se fossi un Dio… beh, non sarei io!
Se fossi un profumo sarei quello della vaniglia o delle viole.
Se fossi un libro ancora non sarei stato scritto.
Se fossi un sentimento sarei l’amore, puro e universale.

Non riesco a dare spiegazioni di ciò che sono, non facilmente.
Spesso parla più di me il silenzio di un'immagine.

Che dite, più tardi vi aspetto per un tè?
Un abbraccio e un felice pomeriggio!

274 commenti:

  1. cata Ely ti adoro già così e quindi non mi stupisce che l'animale in cui ti identifichi sia un gatto!!!!
    Mai nemmeno sentita la farina di semi di canapa! Sono ignorante lo so... ma dove si trova? Mi hai incuriosito troppo!!!!
    Un bacione enorme!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara! Io adoro i mici.. davvero dal profondo! E il tuo affetto è assolutamente ricambiato! :) Non sei affatto ignorante, io l'ho trovata per caso ad una fiera e non ho resistito.. volevo provarla :D Credo che però si possa richiedere nei negozi biologici! Un bacione enorme a te, tesoro! :)

      Elimina
  2. ma che fantastici biscottini e che stupendo racconto...sei incredibile amica mia! sei unica e speciale...tu stai bene? sento note di tristezza nel tuo racconto...sappi che per te io ci sono sempre...ti abbraccio forte forte!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoro.. no, non vanno benissimo le cose ma bisogna sempre tenere alto l'umore, no? Se mi scoraggio io per prima, come posso sperare di vincere il grigiore? :) Sei sempre tanto tanto dolce, amica.. anche io ti abbraccio forte e... grazie! :)

      Elimina
  3. Non tutti gli occhi son fatti per vedere l'anima,distrattamente la sfiorano e tornano a cose più interessanti.Possono trovare interessante la bellezza esteriore,l'appariscenza,l'opulenza e si saziano di questo...altri invece,non si accontentano,riescono ad entrare in un'anima,che al primo sguardo può sembrare insignificante,ma che poi rivela una ricchezza sorprendente!Spero di avere quegli occhi,sarebbe un dono bellissimo e se mai non l'avessi,mi accontenterò di "vedere" attraverso i tuoi occhi!
    I tuoi fiorellini son delicati e con il loro profumo sanno inebriare!
    Ti voglio bene,gatto magro,nero,ma vestito di bianco!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Angelo vero.. tu hai degli occhi che sono l'immenso; hai degli occhi che sono nuvole e cielo sereno.. che sono carezze per l'anima. Come potresti dubitare di possederli? Attraverso di te i buoni valori e l'amore possono parlare e vivere.. quindi sii fiera di portare un dono tanto bello! :) Ti voglio tanto, tanto, tanto bene anche io, dolcissima.. sei tu che inebri con il tuo profumo, tanto unico e speciale! :)

      Elimina
  4. Buon pomeriggio cara Ely,che bella questa storia mi sembra di conoscere Mauve in qualche modo.Mia madre me lo dice sempre...che una persona sia povera,modesta negli indumenti o poco curata non ha importanza l'importante è avere dignità.
    complimenti per i tuoi deliziosi biscottini,neanche io conoscevo l'esistenza della farina di canapa e complimenti anche per i premi ricevuti.Un caldo abbracci Ketty V.
    Z&C

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che cosa importante la dignità, carissima. E' qualcosa di unico: la ricchezza si perde, si riacquista; la povertà può essere passeggera, un torto può essere perdonato. Ma quando si perde la dignità, nessuno la può restituire. E' un tesoro preziosissimo. Grazie, stella! :) Sei proprio dolce. Un bacione e buona serata!

      Elimina
  5. Che bel racconto...pieno di significato..e con descrizioni cosi realiste da sembrare di esserci davvero!
    Biscotti deliziosi e originalissimi..complimenti :)!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sara, di tutto cuore! Sei tanto carina! :) Una meravigliosa serata e un bacione!

      Elimina
  6. Il racconto è meraviglioso Ely, come ci hai già abituati!
    E i fiorellini...arrivo subito a prendere il tè!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti aspetto tesoro, con molto piacere! Un abbraccio dolce Any, con tutto il cuore! :)

      Elimina
  7. Le tue parole Ely entrano sempre nell'anima! mi piacciono questi se fossi...ti ho immaginata in ognuno di essi
    Arrivo per il tea con questi biscottini (la farina di semi di canapa l'ho vista giusto qualche gg fa...a breve sarà mia)...aspettami!!
    Bacio :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bello, allora potrai prepararli anche tu! Sono certa che ne farai un ottimo uso, cara Eli! :) Intanto ti offro io un buon té e ti aspetto a braccia aperte! Sono contenta che i miei 'se fossi' ti siano piaciuti.. certo, non riesco mai a spiegare molto di me, ma almeno ci provo! :) Un abbraccione!

      Elimina
  8. Ma che tenerezza che sono qti fiorellini e che voglia di primavera!
    Buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A chi lo dici, cara! Infatti ho usato lo stampo dei fiori primaverili, ahah! Non ne posso già più dell'inverno e nemmeno è iniziato! Un bacione grande grande! :)

      Elimina
  9. Volentieri prenderei un tè con te :) Troppo bella questa formina per i biscotti. La farina di semi di canapa mi giunge nuova, con te si imparano sempre tante cose, in tutti i sensi. Baci.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io l'ho trovata per caso, pensa. Mi ha talmente incuriosita che non ho resistito a provarla! :) Anche con te è sempre una scoperta e sei sempre bravissima, cara! Ti aspetto per il té! :)

      Elimina
  10. E se fossi la mia gatta non finirei mai di coccolarti :)
    Hai nominato in questo racconto due delle piante che preferisco, la lavanda e la malva.....e io, leggendoti, come sempre sono stata via da qui, lontano, in un posto bellissimo, tanto da farmi rabbrividire di emozione. Per quante volte possa dirti grazie, non sarà mai ababstanza!
    Ti abbraccio, mia dolce, preziosa Mauve.....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma quanto sei dolce, tesoro mio! :) Spero allora di regalarti sogni bellissimi nei quali poter trovare felicità e pace, ogni volta che lo desideri! Grazie a te, amica mia. Un abbraccio di malva e lavanda, allora.. che possa portar via il brutto periodo che state vivendo. Ti voglio bene!

      Elimina
    2. Anche io Ely te ne voglio :)

      Elimina
  11. La cosa che più mi stupisce è che tu condivida queste bellissime cose che scrivi con noi, umili occhi, che ti leggiamo e rimaniamo attonite e con la bocca aperta! sei veramente una scrittrice meravigliosa, mi rapisci l'attenzione così tanto che non puoi immaginare la gioia che ho quando arrivo in fondo...perchè so che ricominciando a leggerti troverò altre mille cose di cui stupirmi e dalle quali imparare!
    Grazie Ely, te lo dico col cuore.
    Meravigliosa creatura in questo mondo che distrae, tu sei una calamita!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei troppo buona, tenera Berry! Grazie lo dico a te, perchè hai la forza e il coraggio di essere splendidamente te stessa.. in un mondo spesso sordo e difficile che non lascia spazio all'amore. Sii sempre così, combatti tesorina.. perchè tutti i giorni sarai fiera di portare con te la luce della speranza! Ti abbraccio con affetto e dolci sogni! :)

      Elimina
  12. Ely,io vorrei tanto commentarti il racconto,splendido come al solito,ma mi devi togliere una curiosità,giusto per essere terra terra:ma la farina di canapa?ma dove l'hai trovata?^_^
    Baci
    Monica
    p.s.sta arrivando posta per te ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahah.. la farina di canapa l'ho presa da uno spacciatore... avevo bisogno qualcosa di 'stupefacente'! :D Scherzo, l'ho trovata ad una fiera ma.. credo che si possa reperire in qualsiasi negozio biologico! :) Un bacione immenso a te, tesoro mio. E.. grazie infinite, di certo ne arriverà presto anche a te cucciola! :)

      Elimina
  13. sono arrivata tardi per il te? con questi biscottini che hai preparato ,sarebbe l'ideale!ciao cara!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non arrivi mai tardi, tu! Il tè è pronto, i biscottini anche e.. manca solo un abbraccio grande! :D Smuuuack!

      Elimina
  14. sono fantastici questi biscotti Ely,ogni volta che entro nel tuo blog di delizie so che mi lascerai sempre senza parole..complimenti cara sei formidabile

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo stesso vale per me, dolce Dory! Sei sempre unica! Grazie e un abbraccio con tutto il cuore! :)

      Elimina
  15. Ciao Ely, che fragranti questi biscotti! Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Felice che ti piacciano, Giadina! Serviti pure, eh? :) Dolce notte, cara!

      Elimina
  16. Carissima Ely ogni tuo racconto ci insegna sempre qualcosa, qualcosa di prezioso.. oggi l'importanza della dignità.. .. tu hai un dono sai? quello di saper trasmettere sentimenti.. Grazie... passando ai biscotti devo dire che la malva essiccata ha dato un tocco eccezionale alla preparazione e poi la farina di canapa.. credo di non averla mai vista in giro! una merenda originalissima oggi! un abbraccio grande grande:*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei tanto cara, Simo. Grazie a te, dal profondo.. e se posso trasmetterti sentimenti allora vorrei per te i migliori, sempre. Un abbraccione grande a te, prendine pure quanti ne desideri :) p.s. credo che tu possa trovare la farina di canapa nei negozi biologici, anche se io l'ho comprata ad una fiera! :)

      Elimina
  17. Tesoro quanto sei preziosa!!
    Questi biscottini sono molto particolari.. un profumo e un sapore unico proprio come te!!
    Buona serata!! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che dolce! Lo sei anche tu, cara Micol! Proprio una stella luminosa! Bacioni e dolce notte! :)

      Elimina
  18. Semplicemente fantastico tutto! Anche se vengo raramente a leggerti (chiedo venia!) ogni volta, i tuoi scritti e le tue ricette, mi rimangono piacevolmente in mente :) Un bacio e buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci mancherebbe, Paoletta! Vieni quando puoi, quando riesci.. tanto ti porto comunque nel cuore! :) Un bacione grande e una serata stupenda, amica! :)

      Elimina
  19. Bellissimi e originali. Mai cucinato con i fiori di malva o farina di semi di canapa. Mi piace da morire la formina per i biscotti. Incantevole il tuo racconto ..sei troppo brava!
    baci e buona serata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie infinite Nico! La farina di canapa l'ho usata anche io per la prima volta: ne va messa proprio pochina perché è molto aromatica e deve restare delicata.. altrimenti non si sentano limone e malva! Sei un tesoro, cara! Un bacione immenso!

      Elimina
  20. semplicemente meravigliosa...Ely.. grazie per avermi fatto sognare ad occhi aperti,
    mi è sembrato di sentirne il profumo osservando quel cespuglio di malva, peccato non poter assaggiare questi splendidi fiorellini con la farina di canapa ( a proposito dove l'hai trovata ?) baci e buona serata..!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'ho trovata ad una fiera, tenera Tonia! :) Ma la puoi trovare credo nei negozi biologici ben forniti! :) Te ne offro subito uno.. non sia mai che resti senza.. un bacione, fiorellino! :)

      Elimina
  21. Ely bella,riesci a farmi uscire dalla realta'.......nel tuo se fosse ti ho immaginata in ogni cosa ti sei descritta e per quanto mi riguarda il se fosse piu' azzeccato a te è quello che riguarda il sentimento,concordo in pieno tu non saresti potuta essere che AMORE.
    Per quanto riguarda il tea e me lo chiedi pure? io mi precipito a gustare assieme a te queste fantastiche creazioni :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei dolcissima, Giò. Ti aspetto, guarda.. sono già a braccia aperte e qui c'è tanto affetto che aspetta solo di essere donato a te, insieme a quattro chiacchiere e un caldissimo té! :) Ho persino fatto la rima, ahah! Un bacione, stella mia!

      Elimina
  22. Ogni volta che leggo un tuo post...sei così cara che mi riempi il cuore di gioia! Te lo giuro, non te lo dico tanto per dire...mi colori la giornata, ecco! SEi splendida e perfetta come questi biscotti...incantata da tanta bellezza...anche qui, dentro e fuori! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ne sono veramente felice, allora, con tutto il cuore! Anche tu sei splendida, ricordalo sempre. Il grigiore passerà prima se sfoggerai i tuoi bellissimi colori d'arcobaleno.. ti abbraccio forte forte! :)

      Elimina
  23. Ely, leggere i tuoi racconti è come fare un viaggio nel proprio cuore, nel silenzio della propria anima... ogni volta leggo i tuoi racconti d'un fiato, trasportata in un altro mondo in un altro tempo, tutto pieno di poesia, colori, odori che si toccano. Sei una poetessa anche nel fare fotografie: che colori, che sfumature... Bravissima, grazie per questi ritagli che ci regali! Un bascio, Pattipa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cuochina Pa.. sei tu la vera poesia, il vero incanto della vita. Lo dico davvero, perchè la tua forza sono i tuoi bellissimi colori.. i tuoi intensi aromi, che palpitano dal cuore. Ti abbraccio, fortissima! :)

      Elimina
  24. Eccomi carissima!!! Allora vengo per il tè;-)! Molto bella la storia, è facile fermarsi all'apparenza, e il.mondo di oggi purtroppo spesso ci delude, o meglio sono le persone a farlo, ma cerchiamo di sorridere sempre mostrando sempre il.meglio di noi stessi, perché come la pianta che rifiorisce dopo la tempesta, anche noi saremo più forti! Grazie per le tue parole Eli, bellissima anche la tua definizione:-) tra l altro anche io adoro il bianco e le violette di bosco:-) E veniamo ai tuoi biscotti!!! Bellissimi e deliziosi e tanto naturali e rilassanti:-) sei proprio bravissima amica mia...:-) un bacione e buona serata, piena di stelle e cose belle:-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Amica mia!! Ma io ti aspetto, eh? Non avevo dubbi che amassi il bianco e le violette di bosco.. sei proprio un amore! Sono felice che la storia ti sia piaciuta, così come i biscottini! Adoro le cose naturali, mi ispirano sempre! :) Sei tu ad essere fenomenale.. anche a te una notte preziosa come lo sei tu! :)

      Elimina
  25. Cara Ely, prenderei volentieri un tè con te, sei veramente brava,
    con le parole e con le ricette.
    Questi biscotti sono originali e supergolosi!!
    Complimenti e a presto:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo prenderei davvero anche io volentieri in tua compagnia, cara Ely! Grazie di cuore e un bacione immenso!

      Elimina
  26. il tè lo porto io,farei volentieri salotto con te cara amica e con questi meravigliosi fiorellini...è ufficiale:me ne sono innamorata di quel stampo,vado a cercarlo sul internet...visto che riesci a farmi??:D
    un baciotto e complimenti per tutti i premi...sei una persona più che speciale...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma ben volentieri! Che bello sarebbe, cara.. ahah, ti piace lo stampo? L'ho trovato nella confezione di formine pasquali (si vede che ho voglia di primavera eh).. ma è una serie tedesca! Devo trovare la scatola, così ti do i riferimenti. Ma se riesce a trovarli mia zia a Stoccarda te li invio io! :) Un bacione!

      Elimina
  27. Cara Ely.
    Invece qui da me, Anzio, il tempo sta cambiando, sembra che arriverà un temporale.... ieri c'era il sole, era una bella giornata calda.
    non riesco a capacitarmi del danno che hanno subito tante persone.
    alluvione, terremoti, disgrazie varie, economia. A me mi sembra proprio il fine mondo...
    Ci voleva un po' di pace...
    Ma parliamo dei tuoi biscottini... Buoni!!!
    C'é uno per me??? Delizia.
    Sto proprio pensando di preparare dei biscotti per natale...
    prendo appunti.
    Un abbraccio e buona serata.
    Thais

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara.. comprendo e condivido i tuoi pensieri, purtroppo. Ma è proprio davanti a tante disgrazie che nel nostro piccolo dobbiamo tenere alta la speranza: lei vive con noi, di noi...dobbiamo supportarla e credere in essa :) Certo che ce n'è! Quanti ne vuoi! Sarei contenta se li provassi per Natale.. tra l'altro si mantengono bene anche chiusi in un sacchetto! :) Un bacione stella!

      Elimina
  28. Che delizia questi biscottini, perfetti per un tè insieme...chissà, magari un giorno sarà possibile! Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sarebbe bellissimo poterci prendere un té insieme! :) Sono certa che accadrà, tesoro! :) Un bacio immenso e dolce notte!

      Elimina
  29. Ely che brava...scrivi benissimo...io sono sempre sintetica!:-( mi basterebbe un quarto di quello che sei tu! ^_^
    ti rubo un biscottino..davvero particolari da provare! ciaooooooooooooooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma scherzi? Tu sei uno spettacolo così come sei.. splendida, capace, originale e innovativa ogni giorno di più! Sei mitica! :) Serviti pure, amica! Un bacio grande grande!

      Elimina
  30. dove le trovi queste meravigliose idee? queste meravigliose parole??? aspettami per il the....la miscela la porto io!! :***

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oddiooo... amica mia.. se la miscela la porti tu, allora so già che ne berrò a litri!! :D Sei tu che sei meravigliosa, non le mie parole, tesoro! Un abbraccio, tenera notte! :D

      Elimina
  31. Cara Ely, i tuoi racconti sono sempre profondi e sanno entrare nell'anima lasciando qualcosa di prezioso... e ti ringrazio per questo.
    Sai, non conoscevo la farina di canapa, grazie anche per questa info!!! Hai creato dei biscotti bellissimi, perfettamente in tema con il racconto!
    Perchè dici che se fossi un libro non saresti mai stato scritto??? Sei così pura e piena di valori che se fossi un libro saresti il più toccante e profondo nel mondo...
    Un bacione cara! Parteciperò anche io al giochino di Monica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Morena ti abbraccio forte forte, le tue parole sono sempre così dolci e carine.. le porto nel cuore. Con te. Dico così perchè.. se la nostra vita è il più grande libro che possa essere scritto da ciascuno di noi.. io non sento ancora di aver vissuto per poterne scrivere anche solo una pagina, tesoro.. Ti abbraccio con immenso affetto, dolcissima! Passa una serena notte e.. non vedo l'ora di leggere i tuoi 'se fossi'!

      Elimina
  32. Che bello venire da te Ely, è come stare in salotto con una tazza di tè caldo a rilassarsi con una cara amica, i tuoi racconti mi fanno sognare per qualche istante e poi questi biscottini ci stanno benissimo con il tè e con il racconto!!! Non ho mai assaggiato nè visto in giro la farina di canapa!!!! Ti auguro una felice serata!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mari, allora siediti pure... subito ci prenderemo un bel té caldo, parleremo a lungo e anche se fuori arriverà l'inverno per noi sarà già primavera! :) Pensa che la farina di canapa è stata una scoperta del tutto casuale anche per me! Una dolce notte, cara!

      Elimina
  33. I biscotti sono veramente deliziosi sia nella forma che nella sostanza degli ingredienti!!! Se fossimi vicine ti avrei donato volentieri dei limoni del mio albero! A proposito sai che quando ero piccina, a primavera prendevamo con le mie amiche quei fruttini a forma di pagnottina che la malva nasconde tra i suoi fiori! Ne facevano il pane per inostri giochi e poi finivamo con il mangiarli noi.. che ricordi che mi desti ogni volta... sei unica!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quanto sei tenera.. anche io lo facevo, sai? :D Che cosa dolcissima! :D Sei tu che sei unica, cara Sere! E i tuoi limoni li avrei accettati come una tra le cose più belle che potessi mai ricevere! :D Un bacione, tesoro!

      Elimina
  34. che relax che trovo ogni volta qui...mi prendo i miei minuti e mi assento dal mondo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Felicissima di donarti relax, dolce nonna papera! Un abbraccio immenso, serena notte! :)

      Elimina
  35. sai cara ely se io amassi i tatuaggi (invece li detesto)mi fare tatuare "la dignità è preziosa e insostituibile" proprio la frase che tu hai scritto nel tuo bellissimo recconto perchè per me la dignità è in assoluto il valore principale che ho trasmesso ai miei figli!!!!come sempre sei mitica anche per quanto riguarda i biscottini dolcissima la forma a tulipano!!!adesso ti abbraccio con affetto augurandoti una felice serata...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me i tatuaggi non piacciono, però tu già ce l'hai.. nel cuore, invisibile agli occhi, ma eterno. Il tuo spirito ne è pieno e si vede con quanto amore la insegni a tuoi figli. Sei così speciale. Un abbraccio immenso tutto per te, cara amica! :) Buonanotte!

      Elimina
  36. Tu sei la mia terapia...ti leggo e sto meglio...!!ti ho trovata e nn ti lascio piu' mica!!!Troppo carini quei fiorellini...mai provata la farina di canapa ne tantomeno i fiori di malva..ma se li hai usati tu..saranno grandiosi ^^ bacioni cara Ely

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che tesoro sei, Emi! Anche io non ti lascio di certo.. ci sarò sempre per te! La grande sei tu, amica! :) Bacioni grandi grandi!

      Elimina
  37. Che bello il tuo blog.......l'ho appena scoperto e mi sto gustando con gli occhi tutte le tue fantastiche creazioni.......
    Questi biscotti li trovo molto interessanti...mi piace l'uitlizzo di farine "alternative",io ho da poco scoperto la farina di semi di lino.......se ti va passa a trovarmi.....un saluto....Micol

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Micol, benvenuta allora! Che piacere averti qui! :) Sai che ho comprato anche io la farina ai semi di lino due mesi fa?? Ti come la usi? Ho provato solo una volta a fare una torta ed è venuta... terribilmente balsamica!! :D Ahah! Certo che mi va, passo subito da te! :D Un bacione grande e buonanotte!

      Elimina
  38. Ciao cara! Perfetti per un the pomeridiano questi fiorellini! Non ho mai provato la farina di canapa, ma la trovi al supermercato?
    Fantastico anche il racconto di oggi, bravissima Ely.
    Buonanotte, baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No l'ho trovata ad una fiera, ma credo si trovi anche nelle erboristerie o nei negozi biologici specializzati, stella! :) Grazie di cuore, è sempre bello quando passi a trovarmi! :) Buonanotte e sogni stupendi! :)

      Elimina
  39. mi permetto di aggiungere mia cara...
    se tu fossi un'amica...saresti semplicemente Ely....unica!
    sei una grande donna, cara amica, e ti stimo tantissimo per tutti ciò che sei e per tutto ciò che crei!
    un abbraccio grande!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Amica, mi commuovi. :) Anche io ti stimo immensamente, voglio tu lo sappia.. e lo dico sinceramente. Un abbraccio immenso a te, tesoro. Proprio grande!

      Elimina
  40. Un occhio attento percepirà quella tua bellezza.. Basterà guardanti 'con attenzione'..
    ?!?
    In fondo penso che serva solo un cuore pronto, un anima generosa ed aperta..e altro che 'farci' attenzione, si verrebbe colpiti, travolti e stravolti dalla bellezza che emani anche attraverso questo piccolo mondo virtuale..
    La bellezza è dentro di te..
    La bellezza sei tu, tesoro mio.. Dentro e fuori: sei tu! Io la vedo., io la sento..
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Troppo buona, dolce Luisa. Usare il cuore è il miglior modo per 'vedere'.. e tu ne hai così tanto che riusciresti a vedere la vita nascosta anche nei più piccoli semi. Anche io sento tanto, tantissimo la tua, cara amica. Brilli di luce. Con tutto il cuore, un bacio immenso.. tutto per te, stella vera!

      Elimina
  41. Ely, i tuoi racconti sono sempre fonte di ispirazione per come guardo la vita! E' un piacere leggerli...
    Le tue ricette sono una continua sorpresa: la farina di canapa non la conoscevo nemmeno io! La malva sì che la conosco, come infuso però...ma questi biscottini hanno un aria davvero golosa! Bravissima Ely!
    un bacione grande e grazie sempre..
    Marisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te, amica cara! Sono felice che questi racconti possano regalarti qualcosa.. spero anche che ti arrivi un abbraccio grande, dal profondo, insieme al mio augurio per una notte piena di sogni stupendi! :) Smuuacck, Mari.

      Elimina
  42. Che descrizione meravigliosa!!!
    e poi quanto mi sento piccola davanti ad alcuni ingredienti che neanche sapevo esistessero!La farina di semi di canapa, i fiori di malva essiccati...quante novità riesco ad apprendere dai tuoi post...
    carinissimi i biscottini a forma di fiorellino! : )
    Buona serata
    Angelica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non devi sentirti piccola.. io ho scoperto per caso questa farina, quindi non ne sospettavo nemmeno io l'esistenza fino a poco tempo fa! :D In realtà speravo avesse effetti stupefacenti, visto il periodo ahah! :) Sei dolcissima, Angelica! Un bacione immenso e una dolce notte!

      Elimina
  43. Cara Ely, ho terminato gli aggettivi per descrivere la bellezza e il piacere che mi donano i tuoi racconti, provo a immaginare il sapore e il profumo di questi fiorellini.
    Grazie per aver raccontato un pò di te attraverso il gioco del se fossi, grazie per i premi che giri a tutte noi che accorriamo qui, come attratte da una calamita, ben sapendo che troveremo parole capaci di dissetare lo spirito e piatti tentatori per la gola.

    ps Violetta anche io sia come profumo che come fiore! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei tanto cara, Lory! Grazie a te, sei sempre così dolce e mi insegni così tanto! :) Allora un abbraccio, violetta del pensiero. Il tuo profumo si percepisce anche ad occhi chiusi! :) Bacioni, tenera notte! :)

      Elimina
  44. ciao carissima, appena finisco di leggere i tuoi racconti vorrei dirti tante cose....da dove è arrivato il nome Mauve???? Concordo con Luisa qui sopra.
    Vedo che hai poi usato la farina di canapa, bellissimi questi biscotti a forma di tulipano. Guarda che prima o poi ci vengo veramente a prendere il te a casa tua.
    un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesorina mia!! Si, si.. e preparati che tra un po' la proverai anche tu! Sono certa con risultati migliori dei miei! :D Già pregusto ricettine e fotografie, belle come solo tu le sai fare.. ormai mi sei diventata uno 'stile', che ammiro ogni volta! :D Prendi un bel tulipano (sperando che ci faccia un effetto euforizzante! ehehe!) e poi.. ti aspetto eh, ma davvero! :D
      p.s. Mauve non è altro che un termine inglese che significa 'malva'! :D Io al posto di usarlo come aggettivo l'ho usato come.. nome! :) Ti voglio bene, amica mia.. buon riposo a te e ad Elsa! :)

      Elimina
  45. Questi biscotti oltre ad essere buoni sono bellissimi da vedere...brava come sempre.Adoro i tuoi racconti.
    Complimenti per il premio.
    baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore! Davvero.. un abbraccio grande grande e passa una notte meravigliosa! :)

      Elimina
  46. I tuoi racconti toccano il cuore come sempre!Dolce la ricetta e poetiche le cose che vorresti essere!Bacioni,Rosetta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bacioni a te, dolcissima. Ho ancora in mente le belle immagini della tua cenetta.. sei proprio unica e speciale! Un abbraccio e buonanotte!

      Elimina
  47. Ely carissima,
    grazie per il tuo commento, sei proprio una bella persona.
    Non riesco a risalire al tuo indirizzo e-mail, me lo potresti dare?
    Un grande abbraccio,
    Marina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il mio indirizzo è a lato, dove ho messo il Copyright! Comunque puoi scrivermi tranquillamente a elisa.caimi@gmail.com! Sarà un piacere per me ricevere posta da te, stella! :) Un grande abbraccio e un bacione! :)

      Elimina
  48. Quando mi accorgo che c'è un tuo nuovo post, aspetto... devo fermarmi, stare tranquilla e immergermi nei tuoi racconti così da poterli vedere nella mente. Te l'ho già detto e lo ribadisco, ammiro tanto la tua capacità di saper scrivere e di trasformare nella mia mente le parole in immagini! Un forte abbraccio Ely!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Polpettina, sei tenerissima! Un forte abbraccio a te, che i sogni più belli vengano a trovarti questa notte e non ti abbandonino nemmeno da sveglia! Un bacio, amica cara!

      Elimina
  49. "E’ cosa preziosa e insostituibile la dignità" quanto sono vere queste parole. Il racconto di oggi tesoro è bellisimo. Sono sempre affascinanti e profonde le tue storie ma questa di oggi mi è piaciuta in maniera particolare. Sei davvero unica :)
    Inutile che ti dica che quella farina di canapa difficilmente me la toglierò dalla testa. I tuoi fiorellini devono essere deliziosi. Un abbracio grande grande, sogni d'oro stellina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dolcissima Fede! Come sono felice che ti sia piaciuta.. davvero! Anche tu sei proprio unica, credimi! :) Ancora penso al tuo dolce meraviglioso! Se la trovo ancora te ne prendo un poco e te la mando... contaci cara!! :D Un abbraccio grande a te e fai sogni stupendi tesoro!

      Elimina
  50. Grazie Ely per avermi regalato un nuovo magnifico racconto...la dignità è un valore importantissimo e non dovrebbe mai essere tolta. La ricetta...una bontà!
    Bacioni
    Alessandra

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bacioni proprio grandi anche a te, stella Ale! Grazie per la bellezza che sei, per il profumo che emani. Sei un tesoro! Un abbraccio! :)

      Elimina
  51. Cara ely è bellissimo questo racconto... Sai, mi sembrava davvero di vedere Mauve e di sentire suoni e profumi e poi il,suo significato è sacrosanto: la dignitá è davvero preziosa ed insostituibile... Complimenti anche per i biscottini che hai realizzato con questi ingredienti così particolari... Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un abbraccione assolutamente ricambiato, Rosy! :) Sono felice che questo racconto ti abbia fatto volare con la fantasia! :) Passa una notte meravigliosa, cara!

      Elimina
  52. dignità è una parola così rara e preziosa come sei tu...rara e preziosa amica...Cercherò la farina di canapa anche se sarà difficile trovarla, splendidi quei biscotti, si vede che sono fatti con amore..Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chiaretta... grazie, grazie davvero. Sei unica. Prova a cercare nei negozi specializzati biologici, o nelle erboristerie! Altrimenti mi informo perchè ne vorrei prendere ancora anche io! :) Un bacione col cuore! :)

      Elimina
  53. Ciao Ely...ma sono una meraviglia questi fiorellini..io la farina di canapa non la conoscevo neanche e sai che sono curiosa..quindi domani vado a cercarla!
    Poi i fiori...che curiosità questi sapori!!!
    Mi è piaciuto molto il tuo 'se fossi'..bello Ely, ha ragione Monica, da poche cose possiamo capire molto l'una della'altra...anche tu cioccolato ;-D
    Un abbraccio! Roberta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahah, siii.. te l'avevo detto, io fondente e yogurt.. alla fine sono anche i due gusti a cui non so resistere! Lo sapevo che anche tu eri cioccolatosa all'ennesima.. fondenza! Sei troppo bella!! :D Un abbraccio immenso e una notte splendida, come lo sei tu! :)

      Elimina
  54. Ely, tu sei riuscita a toccarmi nel profondo anche oggi...
    Rimpiango di non aver potuto commentare questo post prima, perché avrei avuto così tante cose da dirti (e invece così con i phone so gia che non potrò dilungarmi stante gli incredibili errori di battitura ..)
    La dignità .. Gia.. Sarei presuntuosa se dicessi che mi sono sentita piu volte come Mauve?
    Quante volte cara Ely sono stata schiacciata nella mia dignità e mi venivano proferite frasi del tipo: tu sei SENZA dignità!
    Io che ero talmente piccola che non sapevo nemm cosa volesse dire..
    Ma come Mauve, ho desistito e con pazienza e coraggio ho visto Pian piano fiorire quel bocciolo..:'(
    Domenica compio gli anni e ho messo giusto giù qualche pensiero.. Ma sai che talvolta mi fanno così male questi ricordi che stento oggi a credere che io abbia potuto resistere a siffatte prove giungendo a vivere la vita di oggi?
    Perdonami cara, forse sto andando fuori tema perché poi Mauve ci ha insegnato una grande lezione, pero' ti ho gia premesso come tu riesca a scavare nel mio profondo.
    E ti ringrazio perché poi rifletto sempre sui tuoi meravigliosi epiloghi e non posso che ritrovarmi con un sorriso sul volto...
    Cara, se potessi vorrei esserti piu vicina.. Sento che non e' il periodo dei migliori questi e vorrei solo dirti una cosa: io ci sono. Per qualunque cosa. Davvero.
    Ps tu ci proponi ingredienti per ma inaudite che, come le tue fiabe, sembrano provenire da un mondo fatto solo di bene...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dolcissima amica mia.. non saresti mai, mai presuntuosa perchè so cosa significa, sai? E so quello che puoi sentire dentro, anche ripensando ad un passato che non riesce lo stesso a non far male.. quando ti torna alla mente ti stupisci quasi di come tu possa avercela fatta, a sopportare. E proprio lì devi ricordare quanto sei grande, nei momenti di fragilità.. perchè dentro te risiede una forza sopita che non ti abbandona, un'energia vitale che fa di te la luce splendida che sei, mia dolce Mauve. Non cambiare mai, ti voglio così bene. So che domenica compirai gli anni e... beh, beh. :P ..... beh! :X Perchè non riesco mai a tacere e me lo devo imporre!! :D ahah! Amica mia.. tu mi sei vicina, sempre. Anche quando le nubi nere non mi lasciano più. Anche tu conta sempre su di me e su tutto il mio cuore, tesoro. Sempre... Con un abbraccio enorme ti auguro una giornata splendida! E tu, di dignità.. urlalo pure al mondo.. ne hai da vendere.

      Elimina
    2. Sì,Ely, che ne dici se lo urliamo al mondo intero?? :-)
      Sì, hai indovinato.. oopss forse sono io che ho il vizio che non riesco a tenermi dentro niente ..!!
      Volevo chiederti se potevi darmi in privato la @.
      Avrei bisogno di avere il tuo recapito... (la mia è: vatinee.suvimol@gmail.com). Grazie Cara!

      Elimina
    3. Dolcissima!! Ahah.. volevo chiedertelo io, ti scrivo subito tesoro! :D Hai fatto benissimo a dirlo invece, è bello essere felici per un giorno così importante :) Un bacio, amica mia.. urliamolo pure, che ce lo meritiamo! :)

      Elimina
  55. Cara dolcissima Ely, non mi perderei per nessun motivo al mondo questo momento!!
    Adoro i tuoi racconti e quindi eccomi qui sola soletta nella mia cucina a godermi questo attimo di estasi totale e profondo!!
    Gli effluvi di quegli splendidi fiori sono arrivati fino a me e insieme a loro il profumo inebriante dei tuoi meravigliosi biscotti!!
    Sei meravigliosa, dolce e sensibile come non mai e con le tue splendide storie sei capace di infondermi oltre che tanti insegnamenti, una pace e una serenità davvero molto appaganti!!
    Sarei felicissima ed onoratissima di poter prendere un tè in tua compagnia ma soprattutto di poter fare la tua conoscenza!!
    Ti abbraccio forte forte
    Carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come sei tenera, Carmen! anche tu sei tanto dolce e sensibile, cara! Non sai la gioia che darebbe a me poter prendere un buon té insieme, conoscerti e darti un abbraccio immenso! Chissà.. io sono certa che un giorno si farà.. che dici? :) Un bacio e dolce giornata! :)

      Elimina
  56. Bello questo racconto, e splendidi quei fiorellini. Non avevo mai sentito dell'esistenza di una farina di semi di canapa, grazie per avermi fatto scoprire un nuovo ingrediente!....se la distanza fosse minore accetterei subito il tuo invito......un abbraccio ed una notte serena.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uuuh a chi lo dici.. farò lo stesso come se fossi qui, cara Lety! Con tutto il cuore! Un abbraccio a te, grazie e una buona giornata! :)

      Elimina
  57. davvero particolari ed originali questi biscotti!!! Brava!!!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Carla, gentilissima! Un bacione che duri tutto il giorno! :)

      Elimina
  58. Ely dolcissima amica, ogni qual volta passo a salutarti mi commuovo, dinnanzi alla tua sensibilità, sei unica!
    P.S. Splendidi questi biscotti, e inutile dirti che la presentazione è "sublime".
    Un bacione grande e perdonami se non passo spesso a lasciarti un saluto, ma questo periodo sono impegnatissima!A presto ti abbraccio con mille bacioni e buon week end :D.
    Antonella.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anto sei dolcissima.. ti capisco, non preoccuparti proprio! Davvero! :) Per te qui c'è sempre posto, quando vuoi e quando puoi :) Un abbraccio e passa un buon week end, sereno e piacevole!

      Elimina
  59. Paso a saludarte y a dejarte mi cariño.
    Muchos saludos de colores.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gracias, querida! Saludos y besos de colores a ti, con todo el corazòn! :)

      Elimina
  60. Buondi' dolcissima Ely,come sempre i tuoi meravigliosi racconti invitano a riflettere...e a me...aiutano tanto.Che fortuna averti incontrata sul mio cammino
    Grazie di esserci!!
    Una scoperta per me la farina di canapa...arrivo di corsa..cosi'mi fai assaggiare
    questi tuoi deliziosi biscotti!!
    un abbraccio stritoloso!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che fortuna per me, averti incontrata! Tesoro caro.. sei una persona meravigliosa e vorrei che tu lo ricordassi sempre. Ti aspetto a braccia aperte, così passeremo un bel pomeriggio insieme, senza pensare a nulla! :) Un abbraccio strettissimo a te e... abbi fede, ho quasi finito!! ;) Ti voglio bene!

      Elimina
  61. Ti sembrerà incredibile, ma una delle piante spontanee che più adoro è proprio la malva, infatti nel mio blog ho un paio di ricette realizzate con questa piantina semplice ma carica di significato. È una pianta che cura, che trasmette pace, io la adoro, come i suoi fiori ....e come i tuoi fiori, davvero particolari e bellissimi. Mi piace un sacco lo stampìno che hai usato e soprattutto la farina di canapa, mi incuriosisce assai!

    Un abbraccio stretto stretto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non avevo dubbi, stella.. sei incantata come lei! Come i colori che assume, uno più bello dell'altro, prima di divenire un'ottima bevanda! Se ti piace lo stampino, già che mi informo per Tina lo faccio anche per te! Se riesco a farmene portare un po' te lo regalo! :) Un abbraccio strettissimo a te, amica mia! Un bacio enorme!! :)

      Elimina
  62. Cara amica, i tuoi racconti sono sempre pieni di spunti e riflessioni. Sono banale lo so, te l'hanno già detto tutti, ma è che è proprio così. Mi piacciono davvero tanto. La pianta della malva è meravigliosa, andavo sempre a raccoglierla con la mia nonna, insieme alla cammomilla. Poi lei preparava tisane e decotti meravigliosi. Ancora adesso ci ricordiamo di quelle passeggiate e minuziosamente mi ripete sempre come prepararle e conservarle, aggiungendo però che ora non sono più pure come un tempo, a causa dell'inquinamento.
    Bellissimi i tuoi biscotti, e questa farina di canapa? Una super novità per me!!!
    Baci, baci, baci
    alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non sono mai banali le parole del cuore. :) Ti ringrazio enormemente per quello che mi dici, amica. Davvero. Le tisane le amo perchè sono proprio amore puro che i fiori sanno donare.. un bacio a te e ai tuoi ricordi, tanto preziosi, come la tua nonna adorabile (che, purtroppo, ha tanto ragione!) Ti abbraccio, buon pomeriggio stella! :)

      Elimina
  63. cara Ely come sempre tocchi il mio cuore e mi fai scoprire cose che non conscevo come la farina di canapa. mi piace questo tuo amore per la natura dovremmo un pò tutti averne più cura e rispetto. Mi è piaciuto ancora di più il tuo giochino del se fossi e non avevo dubbi che alla risposta Se fossi un libro avresti risposto ancora non sarei stato scritto. secondo me quel libro presto lo vedremo sarà il tuo e parlerà di te....
    Ti abbracio forte e verrei volentieri per un tè visto che sono pure malaticcia :) baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei di una dolcezza unica, Romy. E' vero, io l'amo profondamente, tanto che se potessi vivrei veramente come San Francesco (che non a caso è il mio Santo preferito!) Non so se mai scriverò un libro.. ma sai, vorrei davvero che la mia vita si delineasse, in qualche modo. Se sei malaticcia corro subito da te e ti porto una tisana che ti rimetterà in sesto, tesoro!! Garantito.. e un dolcino non può certo mancare! Con tanto bene, un grosso bacione! :)

      Elimina
  64. Cara Ely mentre leggevo il tuo racconto mi sembrava di essere li nel bosco accanto alla tua Mauve. I fiorellini sono a dir poco meravigliosi e quanta originalita' negli ingredienti. Fantastica. Baci e buon w.e.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, cara Vero! Fantastico è il tuo cuore e quelle manine che creano sempre ricette preziose! :) Un bacione!

      Elimina
  65. Si dice sempre che la bellezza dell'anima si riflette anche nell'aspetto esteriore.. ma forse non è da tutti vedere la bellezza interiore di una persona.. La maggior parte della gente è superficiale.. si ferma là.. è un limite anche questo! La malva.. non la consoco bene..s e non perchè è in alcune tisane! Non conosco la piante.. ho visto le foto dei fiori solo sulle confezioni appunto di tisana.. Che bei biscottini che hai fatto.. Farina di canapa? Ma tutte da te le imparo queste cose nuove! Ho letto il giochino.. Hai una bella personalità sai??? Sei dolce.. fragile.. pura.. ma sei allo stesso tempo forte se c'è da esserlo! La tua riposta del gatto nero e del cioccolato fondente mi hanno fatto pensare a questo! Un bacio cara.. e buon w.e. :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Claudietta hai davvero ragione. Ma sai perchè? Di solito le persone 'guardano' e non 'osservano'. Il bello è sempre quello che esteticamente attira, quando invece bisognerebbe capire che è qualcosa di ben diverso: è un'aura, un'energia che traspare da dentro. E' la stessa cosa della rosa e del suo profumo. Sarebbe così.. 'bella' se non inebriasse con il suo profumo? Forse si, ma di certo non la conosceremmo per qualcosa di così 'speciale'.. che non appaga solo gli occhi ma anche l'anima! Si, hai capito bene, amica mia: sono pacifica, ma anche tanto testarda e forte se la vita lo richiede. E' solo con bianco e nero che si conosce in fondo un po' tutto :) Un bacione, felice fine settimana cara! :)

      Elimina
  66. Fuori dal giardino, lungo le sponde di un canale nascono spontaneamente piante di malva, non sai quante volte mi sono soffermata a studiarle, guardarle, così semplici, ma così belle. Le foglie, i fiori e quel nascere compatte, ordinate... mi affascinano sempre!!!
    Davvero un bellissimo racconto da leggere e rileggere!!!! GRAZIE!!!!
    La farina di canapa non la conosco, proverò a cercarla, sono molto curiosa!!!!!
    Incantevoli i tuoi fiorellini, terapeutici da quanto sono belli!!!
    Un tè in tua compagnia???? Magari tesoro!!!!!!
    Un bacio grande grande, passa un felice fine settimana!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tenera Lory.. sì, sono proprio incantevoli grazie alla loro semplicità, la loro perfezione così delicata e stupenda! Tu sei proprio come la malva, amica! Ti aspetto volentieri per un té insieme, sarebbe meraviglioso...! Un bacio immenso e un abbraccio! :D Buon fine settimana!

      Elimina
  67. cara Ely, questi fiorellini sono perfetti...devono anche essere molto buoni
    Complimenti per i riconoscimenti, sei molto brava
    baci
    anna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio, Anna! E' un vero piacere averti qui, ogni volta che passi a trovarmi! Un bacione grande grande! :)

      Elimina
  68. Ciao tesoro mio :) Ieri una forte emicrania non mi ha permesso di commentare ma adesso va meglio, anche se in questi giorni mi sento molto giù fisicamente a causa di una cura di antibiotico che ho fatto per 10 giorni (sinusite...) e spero di riprendermi presto... Il racconto mi ha fatto sentire meglio e anche i tuoi deliziosi biscottini, sono una coccola per corpo ed anima! :) Sono felice di aver conosciuto un po' più di te, presto giocherò anche io :) Ti abbraccio forte, complimenti anche per i premi meritatissimi! Ti voglio bene, buon weekend! :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Povera, come stai oggi amica? Certo che l'antibiotico butta proprio giù! :( Assolutamente ti aspetto per qualche dolcino e un tè caldo..ci vuole proprio per rimettersi in forma! :) Non vedo l'ora di leggere il tuo 'se fossi', tesoro :) Un abbraccio, buon week end e.. ti voglio bene anche io! :)

      Elimina
  69. Ely come tutte le tue ricette, anche questa è bellissima!!!! Complimenti! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore, Ennio! E complimenti ancora per i tuoi splendidi involtini! Un abbraccio forte! :D

      Elimina
  70. che bello leggere un blog di ricette tutte su misura per me, ho l'imbarazzo della scelta :) ciao ely

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara.. sei dolcissima! :) Anche il tuo è assolutamente su misura per me.. quindi sono felice di averti conosciuta! Un bacione e buon week end!

      Elimina
  71. Ciao Ely, ormai so che quando devo passare da te per un saluto devo mettermi comoda sul divano e farmi trasportare dalle tue incantevoli storie! E' un immenso piacere leggerti! i tuoi biscotti li proverò subitissimo, spero però di trovare la farina di semi di canapa! Un grosso abbraccio Angela!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' un piacere immenso per me averti qui, Angela! Spero davvero che la troverai, così da gustarli nei tuoi momenti di relax.. Intanto ricambio il tuo immenso abbraccione con tanto affetto! Buon pomeriggio, cara! :)

      Elimina
  72. Che bella descrizione hai dato di te, dimostra ancora di più quanto tu sia una persona splendida e profonda :-) bellissimo il racconto ed anche questi biscotti splendidi a forma di fiore :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo stesso potrei dire di te, Luna! :) Davvero. Grazie e.. auguroni per il nuovo forno eh! :D Un bacione di cuore!

      Elimina
  73. un gran bel racconto, mi ha stupito la ricetta con la farina di canapa, sono anni che non ne sentivo più parlare, tanti anni fa si usava anche l'olio di canapa, un ricordo della mia infanzia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero?! E pensa che io l'ho conosciuta da poco e per caso! Che interessante, persino l'olio di canapa! :D Un abbraccio grande, Carmine. Passa un dolce pomeriggio! :)

      Elimina
  74. Vengo subito per un thè! Che deliziosi biscotti, la farina di canapa poi è la prima volta che la sento!
    buon weekend!
    baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Bea.. ti aspetto! Con piacere! :) Anche io l'ho conosciuta da poco, con quel suo profumo curioso...! Un bacione e buon fine settimana cara! :)

      Elimina
  75. eh ragazza anche tu sei molte cose ma tutte molto belle!!!! semplice ma complessa q.b. e composta da tante bacche come la mora , dolce come il miele ma forte come il fondente, nera come un gatto selvatico ma pura come il bianco vellutato dello yougurt , tenue come il profumo delle viole ma persistente come quello della vaniglia...... continuo?????
    è per questo che ci piaci tanto, sei unica ma con mille sfaccettature tutte da scoprire e prima o poi le tirerai fuori, alla grande!!!
    un bacio grosso e passa una buona domenica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoro.. come mi sai capire tu.. veramente pochi lo sanno fare! Che tenera sei.. grazie, grazie soprattutto di te. Sei veramente splendida.. Non mi sento così unica però di certo ho voglia di donare, di colorare, di amare. :) Un bacio enorme con immenso affetto, dolce Ondina mia. Ti voglio bene! :)

      Elimina
  76. e si cara Ely, nella vita si può perdere e acquistare tutto, ma la dignità no, è unica e guai perderla! Bello il tuo racconto come sono belli anche questi fiorellini! Non conoscevo la farina di canapa, devo trovarla, mi incuriosisce molto! Un abbraccio cara amica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero la troverai, dolcissima! Così mi dirai se questi fiorellini ti piacciono :) E ancora tanti, tanti auguroni di buon compleanno tesoro! Che la vita ti sorrida sempre, ti accompagni con amore e con tante cose nuove sempre da scoprire! Un abbraccio pieno di bene, amica mia! :)

      Elimina
  77. Magnifiche parole per una ricetta magica!
    Buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie infinite, sei gentilissima! :D Una buona serata a te, che sia splendida e luminosa! :)

      Elimina
  78. Ely tu sei proprio una fata...una fata capace di trasportarti in un mondo magico e incantato, con profumi, ritmi e pensieri che puoi assaporare e godere intensamente. Le tue ricette han sempre un ingrediente di particolare e inconsueto che ti invitano a realizzarle. E' bello conoscerti! un bacione

    RispondiElimina
  79. ...cioè...ma io a che mondo appartengo?!? Mi son chiesta come mai non vedessi sulla bacheca di blogger aggiornamenti sulle tue ricette...adesso ho controllato :( pensavo di essere già una tua sostenitrice...ho rimediato testè!!! ribacissimi :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahah, dolcissima Clara! Ma ci mancherebbe! Guarda, io sono così sbadata che delle volte credo davvero di non sapere dove vivo! :) Grazie infinite, di tutte le tue stupende parole e della persona profonda, generosa e sensibile che sei. Non potrei mai essere una fata, perché- lo dico sempre- loro sono più belle di ogni cosa.. ma mi accontento di trasmetterti tanto affetto e luce, perché sono sentimenti che con sincerità ti regalo! :) Con tanto bene, un abbraccio per una serata splendida. Dai una carezza alle tue piccole! :) Smuacckk!

      Elimina
  80. Ciao Ely, sono Ely anch'io. Ho spiato il tuo blog e ti faccio tanti complimenti, mi piace moltissimo, le tue ricette sono originalissime e utilizzi degli ingredienti per i quali io vado pazza. Eleonora

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie carissima! Benvenuta di tutto cuore! Sono passata da te e mi è piaciuto molto il tuo blog, hai un modo di cucinare che incontra i miei gusti e sei bravissima! :D Un abbraccio forte e dolce serata! :)

      Elimina
  81. Eccomi, stavolta sono in ritardissimo...mi stan venendo fuori un sacco di impegni ultimamente!
    Questa storia è veramente bella, ogni volta riesci a inventare qualcosa di originale che parla dell'essenza dell'uomo. E non è per niente facile!
    E' un bellissimo personaggio, la tua Mauve. Il mondo è pieno di persone che a un primo sguardo passano inosservate, ma che in realtà hanno tanto da donare. Queste sono le persone che sono in grado di fare cose grandi, che sono sempre disponibili quando si ha bisogno...eppure i più le ignorano, perché le loro buone azioni sono fatte in silenzio, senza proclami e senza pretese. Possono far loro di tutto, ma qelle persone sono sempre lì e continuano a rendersi disponibili, nonostante tutto.
    Sei grande, Ely!
    Un bacione, fatina!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Gre, non preoccuparti! Ti capisco fin troppo bene, non so più da che parte girarmi! E' vero, purtroppo sempre pochissimi si impegnano ad andare oltre le apparenze.. ed è un gran peccato, perché in ogni persona si nascondono in fondo dei tesori, basta avere la volontà di conoscerle più a fondo.. di vedere oltre ad un viso :) La cosa importante è sempre saper 'vedere al di là'! :) Anche tu sei grande, stella! Un abbraccio proprio forte forte! E buon fine settimana, cara! :)

      Elimina
  82. che dolcezzzaaaaa che esce da questo post ...davvero!!! sei tenerissima :) la farina di canapa? ma dove la trovi? son curiosaaa di assaggiare questi fiorellini perché la malva non la ho presente come sapore!!! che dire della forma di questi biscottini? stupendi :) brava brava .. un abbraccio e buon we!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stella! :D L'ho trovata ad una fiera, ma credo si possa trovare nei negozi biologici specializzati! :D Serviti pure, cara.. assaggia! I fiori di Malva non danno un sapore troppo marcato, specie con il limone sono buoni! Un abbraccio forte forte e una serata splendida.. come te! :)

      Elimina
  83. bella Ely ti penso sempre e ultimamente sono incastrata, mi sento dentro una bolla delle volte... scusami la latitanza e ogni volta che torno qui mi sembra di tornare in un luogo intimo e caldo. Mi piace sempre quello che scrivi con levità e delicatezza dell'animo. I tuoi biscotti di oggi sono strepitosi, e che forma hai trovato! le farine particolari danno un tocco originale e perfetto. ne vorrei uno ora qui. un abbraccio fatato. mony

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoro non preoccuparti.. capisco bene che vuole dire. Sai cosa facciamo? Chiudiamo gli occhi e immaginiamo che sia una.. bolla di sapone! Ne vediamo i bagliori iridescenti, voliamo leggere.. e infine su una nuvola comoda comoda la scoppiamo :) Ecco a te tanti, tanti fiorellini.. per darti un momento di relax! :) Bacioni, stella! :)

      Elimina
  84. Se un cespuglio di fiori apparentemente fragile e delicato può sopravvivere alla furia del temporale, allora possiamo farlo anche noi che a volte ci facciamo abbattere anche da una breve pioggerellina!
    Ti abbraccio e ti auguro un buon w.e.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Parole sante, dolce Maria Pia! :) Quindi pioggia o tempesta.. teniamo duro, amica, sempre! Un abbraccio grande grande e buon fine settimana! :)

      Elimina
  85. I tuoi biscotti sono una delizia per gli occhi e il palato.....e tu sei una delizia per tutte noi.....ma esisti veramente?Un bacino e un abbraccio forte forte.....Monica.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quanto sei tenera.. eh sì, delle volte mi capita di dire 'purtroppo'! :D Tu sei la vera delizia delle giornate, amica cara! :) Un abbraccio e passa un week end stupendo tesoro!

      Elimina
    2. quando vuoi.....se vuoi.....io ci sono...anche se non ci si conosce personalmente,a volte si possono trovare in persone " ignote " parole care e amicizia...

      Elimina
  86. Sono per-fet-ti!!! Stupendi!! E che poesia i tuoi racconti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie tesorina! Troppo buona! :) Un abbraccio per una serata stupenda! :D

      Elimina
  87. Ely, come si sta bene qui... un abbraccio cara, porto con me uno dei tuoi
    deliziosi biscotti, preparato come solo tu sai fare!
    Dolce notte, Sandra.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dolcissima Sandra, prendine quanti ne vuoi e sappi che ad ogni morsino che gli darai ci sarà un pensiero di bene per te! :) E' bello averti qui, amica mia. Un bacio grande grande! :) Riposa bene, col cuore.

      Elimina
  88. ...non hai mai pensato di scrivere un libro??
    Scrivi divinamente...
    E anche divini sono questi biscottini, mi intriga la farina di canapa per me sconosciuta!
    Un abbraccio e buonissima serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei gentilissima, cara Simo.. a dire il vero no, ma.. chissà :) Serviti pure tesoro, magari per domattina! Un abbraccio a te con tutto il cuore! :)

      Elimina
  89. questi biscottini sono un opera d'arte!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Giorgia! Troppo buona! :) Buonanotte cara!

      Elimina
  90. Tesoro, tu sei la mia fatina, mi riesci sempre a trasportare in un mondo incantato, grazie di cuore Ely!!!!! La farina di canapa non la conosco, vado alla ricerca; un abbraccio grande!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tenerissima Speedy... grazie a te per le tue ricette sempre meravigliose e per la bellezza che porti dentro! Fammi sapere se la trovi, cara! Un abbraccio grande con immenso bene! :D

      Elimina
  91. E' proprio quello l'esercizio quotidiano, il riuscire a vedere al di là delle cose, lo scorgere l'anima nel suo profondo e tante volte tocca prendere in prestito gli occhi di un bimbo a cui nulla sfugge e coglie la meraviglia anche nella piccola cosa che magari a noi sembra insulsa e banale. Quei biscottini fiorellini sono deliziosi, anche lo hanno un qualcosa di estremamente delicato e magico. Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un abbraccio a te, cara Lauretta.. per le splendide parole che ti sgorgano dal cuore. Sempre. Tu sei un'anima preziosa. Bacioni e una serata splendida!

      Elimina
  92. Tesoro, come al solito hai scritto un racconto meraviglioso e i fiorellini sono davvero particolari: mi piacciono!
    Grazie per i tuoi post: per me leggerli è sempre un momento di pura felicità! ^_^
    Ti abbraccio stretta stretta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono contentissima di regalarti piccoli attimi di felicità! Che tenera sei, Eli! :) Ti abbraccio anche io strettissima, buona serata! :)

      Elimina
  93. Una delicia de galletas me gustaría probar están de lujo y tu historia como siempre fabulosa,abrazos y abrazos

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Amiga, toma una galleta si te gusta.. querida! Eres cada vez una maravilla.. :) Gracias y abrazos de arco iris, todo para ti! :)

      Elimina
  94. A parte il fatto che mi regali sempre delle belle storie non solo favole, che mi fanno riflettere, a parte che l'appuntamento con il tuo blog è per me un privilegio, me lo gusto solo quando ho tempo non posso sprecare questa meraviglia... Mi regali sempre ricette originali e con degli ingredienti a volte sconosciuti, la canapa? E dove lo trovo questo gioiellino? Baci e buon w.e.

    RispondiElimina
  95. jealous that you got to eat all that.

    RispondiElimina
  96. Buongiorno meravigliosa amica, sapessi come è bello aprire la pagina del blog e trovare un tuo commento, questo post mi ha dato un senso di serenità, e sono pienamente d'accordo sulla dignità, perchè è un bene che non ha prezzo e va protetta sempre. Ti mando un grande bacio pieno d'affetto, a presto.

    RispondiElimina
  97. ciao cara amica mia, poetessa dell'anima. che bella immagine di questa donna, non bellissima, magra che si sente viva, in pace in un bel campo con l'erba ancora bagnata. che bella lezione, l'importanza della dignità. se ci ricordassimo più spesso di quando è preziosa la propria dignità, faremo meno errori.
    che dire dei tuoi biscottini? sono fantastici, come lo sei tu! Elisa, siamo sicuri che tu esista veramente? sei una perla rara
    un forte abbraccio
    maggie

    RispondiElimina
  98. Tesoro perdonami arrivo tardi ma ci sono , purtroppo sono sempre dicorsa ma te lo sai sono sempre qui!!!!!
    come sempre la mia anima beneficia dei tuoi racconti che hanno sempre un fondo di verita'...
    e la mia pancia vorrebbe quei bei biscottini:-)
    un abbraccio grande e ti voglio un mondo di bene!!!!

    RispondiElimina
  99. Mmmm...mi è venuta voglia di
    tantissimi biscottini!!!
    Riesco a pensare soltanto
    alla bontà di quei dolci biscottini
    se vuoi ne porti un po al mio "bar", che
    ne dici???
    Non vedo l'ora, l'unico problema è che sarà
    un po difficile portarli dentro visto
    che il mio "bar" è fatto di carta,
    (scherzavo!!!)
    Ti auguro un dolce e buon Week end...
    Rosi :D :D :D

    RispondiElimina
  100. Mia cara Ely, perse le vostre storie e facendo queste meravigliose descrizioni della natura. Ho visto che l'inalazione di rugiada l'odore della terra bagnata nei confronti di questi colori bellissimi fiori! ... Cose del tipo, che pace ..!.
    Ha detto che un collega che ha tradito una certa tristezza la tua storia e la realtà è che è così difficile, così brutto a volte ... ma dovete trovare nel profondo del cuore la forza che, nonostante tutto il male, l'ingiustizia, la delusione. . così spesso presente intorno a noi "vedere" che, tuttavia, può godere la bellezza della natura, c'è molto di buono nella vita e non può essere messo da parte, concentrandosi su pensieri negativi .. Learning da fiori e pur percossa, passi, continua il rinnovo e fiorente, espandendo il suo aroma morbido, offrendo il dono della sua colorata, indipendentemente dal fatto che qualcuno si è fissato su di loro e qualcuno che gode o abusato.
    Volentieri accettare che questo tè delizia con i fiori commestibili e appetitosi. Ogni volta che sprecare le tue ricette cara delicatezza come fiori di malva della tua storia, la tua foto.
    Il mio affetto per voi cara e per sempre il mio desiderio di sempre, sempre,felici.

    RispondiElimina
  101. b u o n i iiiiiii !!! accompagnerebbero bene la nostra tisana delle 5. sei proprio brava e ogni volta lascio il tuo blog con l'acquolina in bocca...
    buon fine settimana

    RispondiElimina
  102. VENGO QUI ELY E TROVO UNA MERAVIGLIA DI RICETTA E POI ELGGO SE IO FOSSI ...IO TI MANGEREI GELATO AL CIOCCOLATO FONDENTE E YOGURT MAGRO AL PROFUMO DI VANIGLIA ED ESSENZA DI MALVA.......
    ....MAMMA MIA
    MI FAI MORIRE GIURO.... E SOPRATTUTTO INVIDIA PER I TUOI LUNGHI POST COPMLIMENTI

    IO HO CAMBIATO INDIRIZZO WWW.PECCATIDIDOLCEZZE.IT
    SPERO CHE CONTINUERAI A SEGUIRMI

    RispondiElimina
  103. E' la prima volta che sento parlare di "farina di semi di canapa".
    Belli e originali i tuoi biscotti ... belli e originali nella forma e credo buoni e originali con gli ingredienti.
    Buon fine settimana amica mia, un bacione.
    Mandi

    RispondiElimina
  104. Sai che questi biscotti potrebbero essere una splendida idea regalo per Natale?
    La forma è bellissima, la ricetta ottima ed insolita specialmente per l'uso della farina così particolare e ,penso, almeno per me difficile da trovare..
    Grazie per essere sempre presente con il tuo affetto..temo di essere una pessima compagnia..vista la mia latitanza ma leggere i tuoi commenti affettuosi è per me fonte di gioia!!
    Un bacione, piccolo fiore...

    RispondiElimina