mercoledì 19 dicembre 2012

Un dono d'amore per gli amici con le ali


Tanto tempo fa, si racconta che un Angelo decise di punire l’uomo.
Da quando il Signore gli aveva donato abbondanza, ricchezza, frutti saporiti e bellezza delle stagioni, l’essere umano non aveva saputo far altro che divenire più egoista, cattivo e prepotente nel tentativo di arricchirsi a scapito degli altri suoi fratelli.
La Creatura Celeste, colta così da un impeto d’ira e di dolore, decise di privarlo del calore del sole e dei germogli della terra, relegandolo ad un infinito inverno. Non vi furono più colori né profumi e il ghiaccio coprì ogni cosa: ci fu chi maledì l’esistenza, chi divenne ancor più crudele e aspro di cuore; ci fu chi divenne subdolo e opportunista e chi invece accettò il castigo e condusse una vita onesta e in povertà, mantenendo viva la speranza di poter rivedere un giorno il sole.
Tra queste poche anime pie, di certo spiccava un fragile vecchio: stanco di vedere l’uomo litigare e uccidersi per ogni bene materiale, si allontanò dal suo villaggio per condurre una vita da povero vagabondo. Camminò, senza sosta, ogni giorno della sua esistenza; ringraziava il cielo di quel poco che riusciva ad avere per sfamarsi, vivendo con cuore pulito e generoso, sempre a disposizione di chiunque avesse bisogno.
Gli anni però passarono e un giorno il vecchio saggio, ormai stremato dal gelo e dalla fatica, si accasciò sul bordo di un sentiero e non riuscì più a rialzarsi. Si strinse nella pesante tunica di panno, ormai lisa dal tempo e dalla vita passata nella totale povertà. Nella bisaccia scura che portava sempre con sé non era rimasto che un piccolo pezzo di pane raffermo, che estrasse vacillante e affamato. Passò l’avambraccio sulle labbra secche e screpolate, nascoste da una folta e incolta barba bianca. Osservò a lungo quel misero pasto, per abituarsi all'idea che forse sarebbe stato l’ultimo: i suoi piedi erano ormai congelati dalla neve e la sua pelle, raggrinzita dal freddo, era divenuta ormai simile ad una ruvida corteccia di quercia. Gli occhi gli si fecero lucidi e sentì il suo sguardo bruciare: le lacrime erano l’unica cosa calda che da tempo poteva confortarlo, quando colavano come cera bollente su quel viso buono e rassegnato.
Cercò di ricordare allora com'erano i fiori, quale fosse il loro profumo; cercò di immaginare il cielo turchese e quelle nuvole bianche che parevano di cotone. Fece leva su tutti i suoi ricordi per rimembrare com'era il calore del sole sulla pelle, la sua luce e il tiepido amore che regalava al mondo. Ma ormai erano sensazioni troppo lontane.
Sospirò, tremante e confuso, cercando di cacciare ogni pensiero e di portare alla bocca almeno quel poco che gli era rimasto per sfamarsi. E fu proprio allora che l’uomo sentì un magnifico suono, in grado di fargli dimenticare per un istante la fame: un cinguettio stridente, un gorgheggio di vita, un soffio di speranza. A pochi metri da lui, una piccola creatura dal capo celeste lo osservava: gonfiò le piume, reclinando la testolina da una parte e poi dall'altra. Lo scrutò curioso, con occhietti neri e pungenti come spilli, saltellando leggero sulla neve fresca e brillante. Le sue zampette sottili e nere non producevano alcun suono; eppure il vecchio sentì che, ad ogni suo balzo lieve, quella cinciarella stava lasciando profonde e  indelebili impronte nel suo cuore.
Rimase per un attimo avvolto in un silenzio quasi sacro, per timore che quel passerotto potesse volar via, insieme alla sua speranza.
Ma l’uccellino restò a fissarlo, guardando fiducioso quel pezzo di pane che l’anziano saggio stringeva nella mano. Quando l’uomo se ne accorse, si svegliò da quello strano torpore: <Oh, è questo che desideri, piccola creatura?> disse improvvisamente a bassa voce, per non turbare il suo minuscolo amico.
<Hai fame anche tu, non è così? Posso capire bene, con questa neve. Non c’è gemma che fiorisca o seme che dia i suoi frutti>
La fame ormai stava gridando sempre più forte e l’anziano sentiva dei forti crampi allo stomaco. Avrebbe di certo potuto darne un poco all'uccellino  ma in questo modo non sarebbe bastato per sfamare entrambi; fu così che il suo buon cuore gli suggerì la cosa migliore da fare.
<Un tempo era il vostro canto a svegliare i semi della terra e i loro frutti; un tempo eravate voi a portare l’abbondanza e ad accogliere i raggi caldi del sole> disse l’uomo con voce tremante <Io non servirò a lungo all'inverno perenne, ma tu devi sopravvivere amico mio: senza il vostro amore, senza il vostro canto melodioso, la terra non avrà speranza di svegliarsi da questo gelido torpore. Vivi per riportare la vita, piccola creatura dal capo turchese; vivi per l’attimo in cui il cielo ci offrirà il perdono e tu potrai far rifiorire questa splendida terra>
E così dicendo, ridusse in briciole quel che restava della pagnotta e lo offrì come ultimo dono alla cinciarella, spargendone i frammenti sulla neve immacolata. L’uccellino iniziò a gorgheggiare, cinguettando a lungo colmo di riconoscenza, mentre il vecchio abbozzò un tenero sorriso e si rannicchiò stanco e infreddolito ai piedi di un grosso albero. Infine si addormentò.
L’Angelo beato, fino ad allora nascosto in quel piumato corpicino, recuperò le sue sembianze e si avvicinò all'anziano ormai privo di vita. Lo osservò commosso, con gli occhi colmi di tenerezza; accarezzò a lungo il suo viso, con le leggiadre braccia bianche.
<Da tempo speravo che qualcuno onorasse la bellezza del cuore> sussurrò soavemente <Da tempo attendevo che l’altruismo e l’amore rinascessero per riportare calore alla terra. Ed ora tu, con il tuo sacrificio, non temerai mai più il freddo né la fame. Quando ti sveglierai sarai tra prati fioriti e tra farfalle cangianti; il sole riscalderà il tuo fragile corpo e vivrai del turchese del cielo>
Poi sorrise dolcemente: <E’ per cuori come il tuo che varrà la pena restituire alla terra le sue stagioni, tenero vecchio. Per cuori come il tuo che varrà la pena dare fiducia a ciò che resta di buono nell'essere umano: perché oggi hai mostrato ai miei occhi stanchi che l’amore non è ancora scomparso>.
Così facendo, l’Angelo spezzò l’incantesimo e il mondo ottenne nuovamente la sua Primavera: tra freschi gorgheggi e melodiosi cinguettii, la neve scomparve e nuovi fiori sbocciarono per arricchire la terra. Succosi frutti allietarono i rami delle piante da troppo tempo spoglie e il sole rese roventi e felici i campi di grano.
Così ogni anno, in memoria di quel dolce sacrificio, questo ciclico incanto si compie per ricordare all'uomo cosa significa avere un cuore; cosa significa usarlo per amare, quando il gelo copre la terra e spegne il tepore del sole.
Nessun'anima arida e ipocrita merita di vivere lontano dal gelo: solo nella misura in cui saremo in grado di seminare il nostro amore, avremo la possibilità di godere di frutti meritati in un’eterna primavera. Solo nella misura in cui la cercheremo, essa giungerà.


Con questa neve e questo gelo, si stima che tantissimi passerotti muoiano per mancanza di cibo e di calore. 
Aiutiamoli a sopravvivere, donandogli con amore qualcosa che possa confortarli e nutrirli fino a primavera: saranno loro, con i loro gorgheggi e le loro melodie, a rendere speciale l'arrivo della bella stagione. Amiamo questi piccoli angeli dagli occhi di carbone, la cui presenza è discreta, silenziosa ma tanto importante.

Sfere nutrienti per passerotti e cinciarelle

250 gr di farina di mais per impanatura
120 gr di farina 00 
40 gr di farina di castagne
250 gr di margarina 100% vegetale
1 manciata di riso crudo
1 manciata di riso soffiato
1 manciata di misto semi e graniglie per passerotti e cinciarelle
1 piccola mela tagliata a cubetti
1 manciata di nocciole tritate grossolanamente

In una ciotola capiente miscelate le farine, il riso crudo, il riso soffiato, il misto semi e graniglie, la piccola mela tagliata a cubetti e le nocciole tritate (o altra frutta secca a piacere) .
In un pentolino a parte, fate sciogliere la margarina a fuoco lento e versatela, una volta tiepida, sul composto nella ciotola. Amalgamare bene e poi formare delle piccole palline compatte, che andrete a sistemare in giardino o sul balcone come dono ai vostri amici piumati. 
Potete posarle in sottovasi larghi oppure recuperare un po' di rete dei contenitori di arance o patate, per avvolgerle e appenderle.
I piccini ve ne saranno assolutamente grati!

Arrivo in extremis ma questo è per voi, amiche mie. A voi che sapete cosa vuol dire avere un cuore, perché ogni volta che le distanze vi separano esso vi tiene comunque unite più che mai; a voi che capite cos'è l'amore profondo, in grado di far sbocciare germogli anche se fuori un manto di neve copre ogni cosa. Possa questo Santo Natale portare unione, amore e momenti indimenticabili a voi e a coloro che amate. Vi auguro un anno nuovo ricco e pieno delle stagioni dell'anima, momenti belli che sappiano superare quelli negativi; forze nuove laddove mancheranno. Un anno in cui ogni cosa che farete possa essere benedetta dal vostro Angelo e portare buoni frutti.
Vi voglio bene, Maria Pia ed Elisabetta


Ecco il mio pensiero per la vostra bellissima iniziativa.  Un abbraccio!

Desidero inoltre dedicare queste parole ad un'altra cara amica che ha avuto per me un pensiero dolcissimo, inviandomi delle fotografie meravigliose che terrò sempre gelosamente nel cuore. Grazie, Federica. Che l'amore continui a dipingere i tuoi occhi per mostrarti la poesia che fotograferai, di volta in volta. Sei un vero tesoro. 

Vi mando un bacione e vi stringo forte, un buon pomeriggio!

328 commenti:

  1. Inizialmente sono rimasta sorpresa da questa tua ricetta, subito dopo ciò che mi è passato per la mente è che racchiude in sè quello che è il vero spirito del Natale, ossia l'amore, e non solo quello per i nostri simili, ma per ogni creatura dell'universo, per tutta la vita che ci circonda. Sei sempre splendida. Baci.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei tu che sei splendida, amica cara. Grazie, che l'amore ti accompagni ad ogni passo e ti illumini il cammino. Ti abbraccio forte! :)

      Elimina
  2. Elyyyyyyyy ma lo sai che le preparo anche io per gli uccellini???? Ma lo sai che ti voglio bene???? Ma lo sai che sei una persona meravogliosa, gentile, di buon cuore, che vorrei tanto conoscere di persona????? <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesorina, che bella sei!! Non avevo dubbi! :D E tu lo sai che ti voglio tanto tanto bene anche io e che come te vorrei davvero incontrarti per stringerti forte?? <3 :D

      Elimina
  3. Ma che bel post.. ma sei troppo carina tu.. pensi addirittura a passerotti! al cibo epr loro.. ma ti giuro.. credo che una blogger come te non esista!!! Il tuo racconto è meraviglioso.. non riusxcirei ad imamginarer un mondo senza colori..s enza suoni.. perennemente in inverno.. ma per carità! Quindi dobbiamo ringraziare quel vecchino se abbiamo la fortuna di avere stagioni come primavera ed estate ;-).. Un abbraccio forte... :-) baciotti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei tanto gentile, Claudietta.. non credo di meritarmi queste parole tanto preziose! :) Grazie, davvero di cuore. Nemmeno io potrei mai immaginare un mondo senza colori, figuriamoci freddo... dato che sono peggio di una lucertola! :D Un abbraccio immenso a te, dolcissima. Ti voglio bene! :)

      Elimina
  4. Ohhhhhhh che bellezza queste polpettine.
    Tesoro, sono proprio uno spettacolo!
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono felice che ti piacciano e soprattutto che piacciano ai piccoli angioletti piumati! :D Sei dolcissima e ricambio l'abbraccio con tanto bene! :)

      Elimina
  5. "Da tempo speravo che qualcuno onorasse la bellezza del cuore"
    :')

    Elisa, io ti adoro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io, dal cuore, oracolina mia. Sei unica. <3 Un bacio grosso e un abbraccio sincero, stellina!

      Elimina
  6. credevo di aver letto male il titolo della ricetta....poi rileggendolo mi sono resa conto che era vero ciò che avevo letto e che tu sei una persona fantastica di tantissimo amore....se tutte le persona avessero anche una minima parte dell'amore che tu, mia cara amica, sai donare...allora sarebbe sempre primavera!
    bacione immenso...ed un augurio a te ad alle persone che ti voglio bene di una sereno Natale!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tanti, tantissimi auguri anche a te e coloro che ami: siano feste piene d'amore, di luce, di abbracci caldi e di sorrisi sinceri; siano momenti unici che porterai con te come cosa preziosa e come risorsa contro ogni buio, se mai verrà. Ti voglio bene, amica mia. <3

      Elimina
  7. La tua storia come al solito mi ha commossa. E mi ha fatto riflettere. Sai che stavo pensando che questi cataclismi climatici ai quali stiamo assistendo negli ultimi tempi siano un tentativo degli Angeli di tirare fuori la nostra umanità ed il nostro amore verso i prossimi? E di farci capire quanto la natura sia importante e come tale vada rispettata, amata, accudita.
    In casa mia ogni inverno mettiamo in giardino la casetta per gli uccellini, con il cibo per loro. Quest'anno voglio provare a farglielo io, un piccolo gesto d'amore! Grazie per la ricetta. E per tutto l'amore che trasmetti. Finché ci saranno persone con il tuo cuore, il gelo svanirà ogni anno passato febbraio. Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai, tesoro.. ogni tanto ci penso anche io. Riflettevo giusto su questo, quando ho scritto questa storia. Forse qualcuno ci pone di fronte tante cose negative per imparare il valore e l'importanza di quelle positive, in un mondo sempre più egoista e superficiale. Non avevo dubbi che tu sfamassi i piccoli passerotti, stellina. Il tuo cuore è degno di spezzare ogni brutto incantesimo, perchè porti con te il sole e la speranza! Ti abbraccio con tanto affetto, amica. Tanto. <3

      Elimina
  8. Ely...sei stupenda...ma proprio tanto, tantissimo! Questa ricettas m'ha proprio tanto colpita e pensare che è dedicata agli amici con le ali mi emoziona! un bacione speciale e tutto il bene del mondo ad un'animo nobile come il tuo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei gentilissima, tesoro. Sei tu che emozioni, che riempi di luce la vita di coloro che hai accanto: si, perfino dei passerotti :) Un bacione splendido e sincero tutto per te, stella vera! <3

      Elimina
  9. Ely tesoro di persone buone e belle dentro ne ho conosciute tante e per fortuna Dio trova sempre un mezzo, una piccolo segno, per farmene trovare di altre... ma tu sei davvero un'anima pura come poche... la metafora della vita e questa " ricetta d'amore" è il regalo più bello che potessi farci.. portarci a riflettere sulla tristezza di quanto purtroppo accade in questo mondo... e darci uno strumento per poter nel nostro piccolo "FARE" qualcosa... io onestamente mi inchino... e ti voglio dire grazie, pmi fermerò mezz'ora (in questo momento di gran frenesie) e preparerò queste palline insieme a mia figlia.. parafrasandole proprio le tue parole.. sei una una persona piena d'amore e da te c'è davvero tanto da imparare... grazie di cuore tesoro:*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te, dolce Simo. A te. Perchè se non ci fossero cuori come il tuo, in grado di emozionarsi e riflettere sulle cose veramente importanti della vita.. allora ci sarebbe sempre meno speranza. Sei speciale, dico davvero.. e dai un bacio per me alla tua piccolina, quando le preparerete. Un angelo verrà a trovarvi entrambe portandovi il mio affetto. <3 Tvttttb!

      Elimina
  10. Che dolce racconto e che bella ricetta per parlare ai nostri amici uccellini! di certo la farò anche solo per il pensiero di riuscire a salvarne qualcuno!
    io sto in città e ne vedo pochini, ma so che saranno un regalo gradito.
    grazie per essere sempre così speciale!
    ciao :-)
    Valeria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara, sei. Grazie a te, che hai un animo sempre tanto buono! Non importa se ne vedi pochini.. per quei pochini farai la differenza e ti saranno eternamente grati, tesoro! Un abbraccio :)

      Elimina
  11. Ely cara sei un Angelo in tutti i sensi,me ne convinco tutte le volte che ti leggo......quanto è vero il tuo racconto mamma mia! hai sempre un'attenzione in più per il più debole che sia animale o persona,sai quanto questo ti faccia Onore,sono doti rare.Il tuo Altruismo e la tua bontà d'animo hanno tutta la mia ammirazione!
    A questo mondo c'è troppo bisogno di persone buone e concrete come te. ti abbraccio forte cara.
    Ketty V.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Magari, stella mia.. gli Angeli veri sono unici.. ma non ci abbandonano mai. E io vorrei davvero che sentissi l'abbraccio immenso di quello che il Cielo ti ha messo accanto. Perchè il mondo ha bisogno anche di te, della tua bellezza e della tua sensibilità: ogni debole che aiutiamo sarà più forte, perchè speranzoso e pieno dell'energia dell'amore. TI abbraccio forte anche io, tesoro. Proprio forte. <3

      Elimina
  12. Non posso crederci hai preparato una "ricetta" per gli uccellini!!!
    Ma è meraviglioso!!!Penso che questo debba essere d'esempio anche per gli altri.
    Non so se preparerò mai queste polpettine,ma di certo una casettina per gli uccelli la voglio rimediare,magari posso nutrirli con delle briciole di pane.
    Sei davvero una persona con un cuore d'oro,se tutti fossero così,nel mondo regnerebbe l'amore e tutti sarebbero felici!Un bacio grande cara Ely!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara! Puoi nutrirli con tutto ciò che desideri, ne saranno lo stesso felici e appagati! Sarai tu il loro angelo, per superare questo freddo inverno! :) Un bacio grande a te, cuore puro. Con tanto affetto! :)

      Elimina
  13. è una bellissima idea,anch'io l'anno scorso l'ho fatto quest'anno lo devo rifare!! anche se in giardino ho dei frutti che sono rimasti sull'albero.. e gli uccellini ne approfittano per mangiarli!!;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bravissima, Vale! Frutti o palline.. che il loro becco non resti asciutto! :D Sei grandiosa! :) Un abbraccio pieno di bene, stellina! :)

      Elimina
  14. Ely sei un tesoro.
    ti abbraccio stretta stretta un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cri, ti voglio tanto tanto bene. <3

      Elimina
  15. Ely cara purtroppo di persone egoiste ce ne sono ancora troppe, ma in compenso ci sono anche persone buone e con un animo puro come il tuo!!! per cui l'angelo ha fatto bene a spezzare l'incantesimo perche' finche' ci saranno persone generose ci sara' speranza... tesoro mio che racconto come sempre mi incanti...
    anche io voglio farle per i passerotti che passano di qua:)
    ti abbraccio forte e ti voglio tanto bene!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero, stellina mia. La cattiveria c'è e sempre ci sarà.. ma l'importante è difendere quel bene che ancora esiste e vuole gridare al mondo che qualcosa ancora può cambiare! Falle pure, sai che saranno veramente felici? Un abbraccio fortissimo, ti voglio tanto tanto bene anche io!!
      p.s. hai ricevuto la mia mail, vero, tesoro? <3

      Elimina
  16. Per cuori come il tuo che varrà la pena dare fiducia a ciò che resta di buono nell'essere umano: perché oggi hai mostrato ai miei occhi stanchi che l’amore non è ancora scomparso.
    Quello che ho pensato lo rubo da te, non saprei dirlo altrettanto bene,ma è esattamente così,ogni volta che passo da te (oltre a commuovermi un pochino mavvabbè) mi rendo conto attraverso il tuo altruismo e il tuo desiderio di regalare amore quanto siano caratteristiche più uniche che rare oggi. Io non so cosa succede nella tua vita ma sono sicura al cento per cento che se non è ancora successo, tutto il bene che doni tornerà presto indietro. Un po' del mio già ti sta arrivando,non è vero? :) un abbraccio grande grande

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le tue parole mi sono veramente care e mi hanno dato un abbraccio fortissimo. Non potrei trovare nulla di abbastanza bello o di abbastanza prezioso con il quale ricambiare.. se non con tutto il mio cuore. Accettalo, quindi, con immenso affetto. E sappi che per te sarò sempre qui, ogni volta che vorrai. Ti voglio tanto bene, veramente. <3

      Elimina
  17. Pochi hanno quel dono,quello di far migliorare le persone.Ogni tuo racconto crea una nuova primavera,in ogni anima pronta ad accoglierla,nonostante il gelo sembri piu' tenace.Ma ci sei tu ad instillare gocce di sole in ognuna di noi'grazie tesoro,per tutto.E come un uccellino vengo a sfamarmi nel tuo blog,ad assicurarmi che anche tu lostia facendo,solo cosi' son piu' tranquilla!Ti auguro un Natale sereno amica mia,pieno di luce e privo di ogni ombra e semmai ci fosse un po' di"nebbia"'sappi che la tua Damy e' li vicino a te.Auguri angelo vero a te e chiunque tu illumini!
    Ti voglio tanto bene.......ti spiace se mangio insieme ai tuoi passerotti?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se mi dispiace?! Angelo vero, affatto! Ti aspetto per darti un abbraccio immenso e speciale, con tutto il bene del mondo. Anche da parte dei passerottini! Grazie a te, anima bella.. grazie di esistere, di essere ciò che splendidamente sei.. grazie del tuo affetto e del tuo calore. Anche io sono sempre vicina a te, con o senza nebbia; con il sole o con la pioggia. Ti voglio tanto bene, amica dolcissima.. e augurissimi a te perchè tu possa vivere sempre un'eterna primavera... <3

      Elimina
  18. Passare da te, cara Ely, mi fa sentire lo spirito di Natale ogni volta, anche tu , che sei un essere speciale, riesci a trasmettere calore e amore, anche ad un cuore triste come il mio, in questo periodo.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che il sole dietro alle nubi rischiari il tuo cuore e gli mostri la via per vedere la speranza, la luce e l'amore che ti aspettano. Sono con te, tesoro. Ti abbraccio stretta e ti mando un bacio pieno di bene. Tvb! <3

      Elimina
  19. Carissima Ely sei una persona speciale e lo dimostrano i tuoi post, quest'ultimo tocca il cuore di tutti, dovremmo veramente donarci per gli altri ma siamo presi dalle cose terrene, se solo ognuno di noi si fermasse un attimo e riflettesse sul vero senso della vita forse il mondo sarebbe migliore!
    Io abito sul mare e il problema della neve non c'è, ogni giorno le mollichine di pane e di biscotti le metto sul mio terrazzo ed è bellissimo vedere due o tre uccellini che ci vengono a trovare!!!! Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Saranno felicissimi anche i tuoi 'passerotti marini', dolce Mari! Sai come cullarli e amarli anche senza neve e questo ti rende veramente speciale. Un abbraccio, stella bella.. con tanto affetto! <3 E ricorda che sei tanto, tanto speciale anche tu. :)

      Elimina
  20. Solo tu potevi pensare a postare una ricetta per gli uccellini, solo un cuore generoso può dedicare la sua visibilità a esserini che forse nessuno considera così importanti perchè liberi, selvatici e appartenenti solo alla natura. Ma tu sei così rispettosa della natura che ti occupi anche di loro! Tu sei l'angelo celeste, quello che riporta l'amore tra gli umani così distratti dal loro egoismo, grazie di ricordarci che la serenità nasce dall'amore.
    Ti voglio bene amica mia speciale
    un bacio grosso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le anime libere, selvatiche e in simbiosi con la Natura mi rispecchiano più di qualsiasi confronto con un mondo 'umano'. Amarli è il minimo, con quel canto dolce che scaccia l'inverno e riscalda il cuore.. Grazie a te, anima meravigliosa. Ti voglio tanto bene, sei molto speciale anche tu per me e voglio tu lo sappia. Ti stringo forte forte.. <3

      Elimina
  21. Io vivo tra i pettirossi...e passerotti anche, certo! Ma pettirossi di più ..e vederli cercare da mangiare tra la brina mi si stringe il cuore, e così tutti in famiglia diamo loro cibo, il mio papà ha costruito le casette per ospitarli, pensa! ..figurati, era un cacciatore in gioventù, ma si cambia per fortuna..
    Ely, mi rendo conto che ho scritto confusamente, ma ciò che volevo dire è che si fa del nostro meglio, col cuore , sempre, e tu ce lo ricordi splendido angelo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già.. per fortuna si cambia e questo dimostra come l'amore sappia operare nei modi più strani :) Sandra, non sei stata affatto confusa ma un vero tesoro.. e le tue parole sono piene di emozione, di affetto e di calore. Sei unica, tenera stella. Ti abbraccio con tanto bene e ti mando un bacio grande di luce! :)

      Elimina
  22. Sei una donna straordinaria, questa ricetta farà il giro dei miei amici.
    Grazie tesoro per il bellissimo pensiero che hai avuto per i nostri amici pennuti.
    Buona serata
    Mandi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sarò onorata se tanti tuoi amici l'avranno.. perchè tanti aiuteranno a salvare questi piccoli angeli dal gelo :) Grazie a te, amica mia. Tvb! Mandi :)

      Elimina
  23. carissima amica mia, è una bellissima ricetta questa delle palline per gli uccellini. Io le compro sempre già pronte e vanno a ruba sul mio balcone.
    Il mio pensiero del mattino dopo Elsa è dar da mangiare a queste piccole creature che adoro. E' bellissima la tua storia come sempre e fa tanto riflettere, ma come al solito chi dovrebbe riflettere non lo fa.
    Sai che al cimitero viene ogni volta a farmi visita un pettirosso sulla tomba dei miei??? Sta lì e mi guarda.....chissà????
    Tesoro voglio farle anche io queste palline.
    un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoro mio! Eh lo immagino! Chissà quanti passerotti verranno a sfamarsi da te, confidando nel tuo splendido cuore! Hai proprio ragione.. chi non è abituato a riflettere mai lo farà.. ma ci siamo sempre noi che riflettiamo anche per loro ;)
      Sai, io credo che in quel pettirosso si nasconda davvero un angelo.. per me niente avviene per caso e sono certa che, attraverso quelle piumette vermiglie e quegli occhietti scuri, qualcuno a te caro ti sta amando.. silenziosamente. Ti voglio un bene immenso, amica mia... ma proprio tanto che non si può contare nè quantificare. Ti abbraccio stretta, <3

      Elimina
  24. che bella idea che hai avuto, preparerò anch'io queste polpettine per gli uccellini che in primavera affollano il mio balcone, perchè abitano proprio nelle tegole che ci sono sopra di me,e la mattina mi svegliano sempre con il loro canto!grazie degli auguri che hai fatto a tutte noi, amica mia,e ricambio sinceramente con affetto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che tesoro sei! Saranno tanto felici di questo tuo gesto, sai? Allora canteranno per te ancora più gioiosi! Grazie a te e tanti auguri sinceri per ogni bene e felicità! <3 Tvb!

      Elimina
  25. Tesorina mia, sei un angioletto... hai avuto un'idea bellissima per i nostri amici passerotti, io li amo, sono così dolci e teneri! :) Questa storia è stupenda così come tutti i tuoi racconti, ti voglio bene :) Adesso salvo la ricetta così darò anche io queste palline ai pettirossi, grazie amica mia :) Un abbraccio forte forte, buona serata :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dolci e teneri come te, cara Vale. :) Ti voglio bene anche io, credimi :) Grazie a te e un abbraccio per una serata calda e confortante, stellina mia! <3

      Elimina
  26. Che belle le palline per i nostri amici uccellini.. Davvero sei unica Ely:-) Oggi, non sono molto su di morale, sono contenta che le montagne e il cielo oggi mi abbiano regalato questo tempo magnifico, però il mio pensiero è un pò triste. Il mio tesoro più grande è mio figlio, ma a volte mi abbatto un pò. Passerà anche questo momento, grazie per le tue parole Ely, sempre di tanto bene, un bacione grande e grazie per come sei. Buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Amica mia.. che succede? Posso esserti d'aiuto? Che la tristezza scompaia dal tuo cuore e dai tuoi pensieri.. e ricorda che quel cielo turchese ha voluto le anime così come le ha fatte. Perché.. c'è sempre un perchè.. che ti saprà donare soddisfazioni e amore. Sono qui per te, lo sai.. vero? Non esitare a scrivermi.. Ti voglio bene!

      Elimina
    2. Grazie Ely, sei dolcissima e sempre disponibile. Oggi la tristezza è scomparsa così come è arrivata. A volte sono proprio giù, ma per fortuna è passato. Oggi niente sole e splendida giornata ma non mi lamento, ho preparato la ricetta per il regionale che anticipiamo a domani, ho giocato con il mio bimbo, che impaziente continua a chiedermi quando arriva Babbo Natale:-)... Le feste hanno lati positivi e anche lati negativi, ti voglio bene amica mia, un abbraccio grande e grazie per esserci..

      Elimina
    3. Hai proprio ragione, dolce stella.. le feste hanno sempre lati positivi e negativi e.. ci costringono a pensare, talvolta sottolineando entrambi! :) Sono felice che vada meglio e tu ricorda che per te ci sono sempre.. in ogni istante: per un sorriso, una confidenza, uno sfogo o quant'altro!! Ti voglio tanto tanto bene, amica tenera. Tanto. Grazie a te, di esistere! :))

      Elimina
  27. ma Ely!!!!!!ma che grande sei?..vorrei essere un uccellino...e abitare vicino alla tua casa!mi sentirei fortunatissimo!ti do un mega bacione!ma grandissimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma teneraa! Vola qui, allora, passerottina :) Ti regalerò un buon té caldo e un abbraccio strettissimo! :) Tvb!

      Elimina
  28. Hummbè.. non so se proprio proprio farò le palline, ma due bricioline sul terrazzo, quelle sempre:)
    Questa storia di generosità è un po' un classico di tante favole ma che si riascolta sempre volentieri.. Sembra un po' una favola cristiana, di quelle che io conosco bene e che mi hanno riempito l'infanzia. Grazie per avermici fatta tornare:)
    a presto:**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vanno bene anche le briciole, cara! L'importante è che si nutrano e stiano bene :) Di nulla, stellina.. è un piacere se posso farti ritornare in mente dei bei ricordi :) Un bacione tvb!

      Elimina
  29. Sei veramente un angelo!Dolce Ely, queste palline sembrano golosissime! Sei una persona molto speciale:)
    Ti mando un sacco di baci da Grecia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Είσαι ένας άγγελος, αγάπη μου! <3 Σας ευχαριστώ, είσαι πολύ γλυκός, φίλη! Πολλά φιλιά σε εσάς και μια αγκαλιά! :)

      Elimina
  30. Ma guarda che idea graziosa! In questo paese ci sono moltissimi uccelli invece, ed i passeri sono anche troppo grassi, non ne ho mai visti di cosi grassi e mi sorprendo che volino!!

    E ci sono anche molti gatti, tutti hanno il gatto e gli lasciano fuori i croccantini, ed ho capito che ci sono uccelli che se li sbafano, davanti a casa mia è sempre pieno! Nell'isola del sud invece alla gente piace mettere fuori queste cose per gli uccelli esotici (i passeri sono uccelli esotici qui) perchè tendono ad avere meno foreste e più freddo, queste sarebbero perfette per mia suocera che abita al sud e appende sempre il 'bird-feeder' in giardino per gli ospiti pennuti! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahah! Me li immagino, Ale! Belli grassocci e morbidosi :D Pure ladri di croccantini dei mici.. poveri felini..! Io che li amo così tanto :D Che bello spettacolo però deve vedere tua suocera.. uccelli colorati, strani, diversi.. che meraviglia! Spero d'esserle utile, in qualche modo! Sei un tesoro, amica mia! Fortissima :) <3

      Elimina
  31. tesoro..è un'idea di cuore, fatta e pensata con il cuore..
    Un post dolcissimo..come te...
    Ti abbraccio :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tenera Mary.. ti abbraccio con tanto bene, dolcissima. <3 :)

      Elimina
  32. Che bella storia! Anche una ricetta per questi teneri uccellini, che brava! Proverò a farli chissà posandoli sul mio balcone passeranno a cibarsi! Un abbraccio cara!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Verranno di certo! Una volta che qualcuno scopre dove c'è cibo, strano a dirsi, sembra quasi faccia 'passaparola' con gli altri :D Un abbraccio forte a te, stellina. Con affetto! :)

      Elimina
  33. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se un tesoro... guardavo le polpettine e pensavo a quali fossero gli ingredienti e a quanto potessero essere golose, poi leggevo la tua bellissima storia... riguardavo le polpettine e... ho riconosciuto i semini del mangime. Da piccola avevo un pettirosso che poi è scappato via. Quando poi ho letto la ricetta mi son detta:" Ely sei grande e quanto è grande il tuo cuore". Qui dove abito io purtroppo questi teneri uccellini non si vedono proprio, perché volentieri gli lascerei anche le finestre di casa aperte per farli riscaldare. Un bacio grande e Buon Natale, cara :) Rosalba

      Elimina
    2. Tesorina.. io credo che quel pettirosso abbia inseguito il suo destino, ovunque le ali l'abbiano portato: ma credo anche che non ti abbia dimenticata mai, proprio mai. Hai un cuore immenso, tenero e bellissimo. Un bacio a te, stella vera.. e un felice Natale con profondo affetto: desidero ogni gioia e ogni bene per la tua vita e per coloro che ami. <3 Ti voglio bene...!

      Elimina
    3. Ely lo penso anch'io e con il senno di poi son contenta che sia scappato da quella gabbia. Grazie per le tue dolci parole e ti auguro un Natale ricco di serenità e di gioie. Bacio <3

      Elimina
    4. Di certo sapeva che tu l'avresti creduta la cosa migliore e ti sarà riconoscente, ovunque sia.. per ciò che hai fatto per lui, dolce amica mia! Sei stupenda! Un bacione grosso tvb! :)

      Elimina
  34. Ciao dolcissima Ely, innanzitutto merry christmas anche a TE! e sono rimasta affascinata dalla dolcezza degli uccellini, anzi pettirossi sembrano così teneri e in attesa della loro polpettina nutriente. Con la farina di castagna che adoro per il suo gusto rustico non le ho mai preparate. Sono foto splendide e le tue storie commoventi che smuovo riflessioni. In realtà mi figuro i personaggi come se leggessi un libro di fiabe! Sei bravissima cherie, un abbraccio forte. mony

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, amica dolce! Grazie di cuore e ricambio con piacere..! Speriamo che davvero quest'anno sia un Natale un poco più caldo e confortevole. Sai che con la farina di castagne nell'impasto fanno anche un buon profumo..? Non fosse stato per le graniglie ne avrei addentata di certo una, ahah! :D Ti ringrazio, sono molto felice che la mia storia ti sia piaciuta. Moltissimo. Ti stringo con affetto vero. <3 Tvb!

      Elimina
  35. Ma sei meravigliosa Ely!!!:) che splendido pensiero!!! Io cerco sempre di mettere del pane sul mio praticello per i poveri passerotti:)
    Un bacione carissima! Buona serata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che dolce sei.. anche il pane va benissimo, stella! :) Sono certa che apprezzeranno e ti vorranno un gran bene! :D Un bacione speciale e caldo tutto per te, con questo freddo e questo grigiore! <3

      Elimina
  36. Ciao tesoro mi sei mancata e mi sono mancati i tuoi racconti che aprono il cuore! Sei fantastica persino il cibo per gli uccellini! Un bacio e a presto paola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei un tesoro, Paola! Anche tu mancavi tantissimo, sai? Un abbraccione immenso e a presto, amica cara! <3

      Elimina
  37. Ciao Ely, solo una persona con un cuore grande come il tuo poteva fare un post e una ricetta così. Sono felice di avere, purtroppo solo virtualmente, potuto conoscere una persona speciale come te :)
    Ho un giardino e metto sempre le briciole di pane, ma ora farò anche le tue polpettine, grazie di cuore !!!
    Un abbraccio :))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te, anche a nome dei passerotti, Ely bella. :) E spero un giorno di abbracciarti stretta davvero. :) Un bacione e una serata splendida, almeno.. quanto lo sei tu! :D Smuuuacck!

      Elimina
  38. Che bello leggere il tuo post!!!!!!!
    Adatto per questo periodo così bello che a tutti porta tanta serenità e gioia..
    Almeno lo spero. Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Speriamo davvero, Melania! Ci sarebbe proprio bisogno di pace e serenità! :) Grazie per le tue parole e un bacio grosso grosso tutto per te! :)

      Elimina
  39. Cara dolce e insostituibile Ely! Ci credi se ti dico che ho una gran voglia di abbracciarti forte? Amo gli animali, li considero esseri meravigliosi che sanno donare un profondo amore senza malizia e senza chiedere nulla in cambio, anche i passerotti, con i loro occhietti dolci trasmettono una incredibile dolcezza e tu, con questa ricetta li hai resi ancora più speciali... Vorrei che loro sapessero leggere e che potessero vedere cosa hai scritto per loro...
    Sei una persona speciale, ormai ne sono rimaste poche... voglio tenerti stretta e non perderti mai di vista... Un grande bacio tesoro mio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo che ti credo, dolcissima. E lo stesso vale per me. Hai ragione, delle volte quando si amano tanto gli animali si vorrebbe poter dir loro a voce, in modo chiaro e comprensibile, ciò che proviamo nei loro confronti. Ma loro lo capiscono già, quando parli con il cuore: sono le emozioni che gli trasmettono amore e calore.. e basta esplodere d'affetto che loro lo sentiranno! :) Anche tu sei tanto speciale e voglio che tu non lo dimentichi mai, stellina. Non ti lascerò mai sola. Mai. :) Un bacio dal cuore! <3

      Elimina
  40. Cara Ely, quanta tenerezza in questo post.Sei una persona veramente speciale, con un grande cuore.E' impossibile non volerti bene.
    Bellissimo pensiero anche per gli uccellini,che brava che sei.
    Ti abbraccio con affetto, e ti lascio i miei auguri di un sereno Natale e Buone feste.
    Auguri!!
    Baci baci..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara.. anche tu lo sei, davvero di cuore. Ti voglio bene e sono davvero felice di averti incontrata. Auguroni sinceri anche da parte mia, passa un Natale meraviglioso e che quest'anno sia ricco di tutto ciò che più sogni, amica cara! :) Un abbraccio stretto, stella! :)

      Elimina
  41. Tesoro mio, la bellezza del tuo animo e la tua sensibilità sono qualcosa di immenso e unico. Solo tu potevi pensare ad una ricetta per i passerotti, a questo dono d'amore per loro. Ma tu stessa sei un dono d'amore per tutti noi e un esempio da ammirare e soprattutto seguire. Ti stringo forte forte forte bimba, TVB

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Troppo buona, mia dolcissima Fede. Eppure credo che il dono più bello sia tu.. che sai capire nel profondo i moti del cuore e sai avere una sensibilità fuori dal comune, ogni volta. Sai quanto ti sono grata di esistere, vero? Ti voglio un sacco bene, amica mia. Per sempre! Anche io ti stringo fortissimo e ti mando un bacio! Tutto per te :) <3

      Elimina
    2. Un salutino al volo cucciola, sto partendo! Arrivato niente?
      Un abbraccio grande e tanti atnti auguri. Spero passi un Natale sereno con i tuoi cari. TVB

      Elimina
    3. Tesoro mio!! Stai partendo?? Allora divertiti e pensa a stare bene! Ti porterò con me in queste feste e cercherò di sorridere.. fallo anche tu! Ti auguro davvero ogni bene profondo...!! Un abbraccio stretto stretto!
      p.s. no, amica mia.. ma devo chiedere alla zietta.. non si sa mai ;) Che poi si dimentica!! TI VOGLIO BENE!!!
      p.p.s. oggi gelo e non sono proprio in formissima.. spero di non beccarmi la febbre giusto a Natale! Ehhhhh...

      Elimina
  42. Questo racconto mi ha toccato nel profondo del cuore...un angelo-uccellino che riporta la speranza grazie ad un animo gentile...come vorrei che il nostro mondo fosse così: pieno di angeli e di brave persone!!Hai saputo trovare parole poetiche anche per i passerotti..sei dolcissima! Ti auguro le più serene e felici feste.
    Bacioni
    Alessandra

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tu lo rendi già pieno di angeli e belle persone, Ale.. perchè basta vedere te per capire che gli angeli esistono e così anche le persone splendide. Credimi! Ti abbraccio con affetto sincero e ti auguro ogni bene per queste feste, tesoro! Un bacio immenso :)

      Elimina
  43. ci credi? le prepariamo anche io e i Lucignoli...certo la nostra ricetta è molto più semplice ma i passerotti son di bocca buona......un bacio col cuore anima gentile

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eccome se ci credo, specchio mio! :D E non fatico a credere che i passerotti siano di bocca buona, ahah! Io ho cercato solo di 'immettere delle calorie in più' nei loro bocconcini, ma di certo non disdegnano nè pane, nè semi, nè briciole di qualsiasi tipo! Ti voglio bene! Un abbraccio forte, amica mia! <3

      Elimina
  44. sono incantata....

    Di solito metto il pane e dei semini... ma credo che mi organizzerò per preparare queste polpettine :-)

    un bacio e buon Natale

    Pippi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dolcissima.. anche il pane e i semini vanno una meraviglia! Quanto sei tenera! Ti mando un bacio e un abbraccio sincero, stellina! <3

      Elimina
  45. Il tuo cuore è talmente grande cara amica, tu pensi a tutti e sai rendere felici gli animi più indifesi. Ti adoro....passo la ricetta al mio papà che adora letteralmente gli uccellini, da sempre. Non passa inverno che non si prenda cura di questi dolci e fragili animaletti.

    Ps. Tvb

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quanto è bello il tuo papà.. e quanto sei bella tu. Dolce tesoro, anche nel suo cuore allora vive un angelo. Dagli un bacione da parte mia! TI VOGLIO BENE! :) p.s. come va, amica mia?

      Elimina
  46. non posso crederci, anche il cibo per uccelli fai, sei una grande!! le mie finestre in inverno son piene di bricciole per loro e quando nevica poverini mi fanno una gran pena, sabato ero in giardino a fotografare una torta e mi si è avvicinato un pettirosso e mi guardava con la testolina storta come a chiedermi del cibo, ovvimente gli ho procurato delle briccioline!! sei tenerissima, ti mando tantissimi baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che dolce sei, stellina! :D Me lo immagino e sei stata veramente un tesoro. Quel pettirosso ti sarà sempre riconoscente, lo sai? Un bacio immenso e con tanto, tanto affetto! <3

      Elimina
  47. Ciao Ely, ma lo sai che a leggere il tuo racconto mi sono commossa? Sto piangendo come una scema... Riesci davvero a toccare le corde del cuore... Grazie!!! Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tenera Rosy! <3 Grazie a te e.. lo senti questo abbraccio caldo e confortevole tutto per te? Non cambiare mai. Proprio mai. Un bacione! <3

      Elimina
  48. Un dolcissimo racconto perfetto per questo periodo, un inno all'amore e alla bontà del cuore, dei cuori buoni come il tuo perchè solo un'anima pura poteva pensare a preparare e a postare delle polpettine per questi teneri amici!
    un bacione
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, cara Alice. Sei sempre gentilissima! <3 Tieni stretto allora il tuo cuore, amica.. perchè sei una risorsa preziosa! Un bacione immenso! <3

      Elimina
  49. Ecco io ti adoro per tutto questo..perché leggo i tuoi post e mi cambia la serata, la giornata, perché hai sempre questa 'luce' con te, perché sai toccare le parti più nascoste delle persone e smuovere qualcosa 'dentro'...ti voglio bene Ely, dirti che sei una bella persona è banale, scontato, sei davvero speciale, non dimenticarlo mai.
    Parlavo con Carola proprio qualche giorno fa sul fatto di acquistare qualcosa per gli uccellini del nostro giardino..i cachi e le mele sono finiti e hanno bisogno di aiuto..ed ecco che arrivi tu con queste splendide sfere..copio subito e produco!
    Ti abbraccio forte, Roberta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti voglio tanto bene anche io, Roby. Non sai quanto. Ti ringrazio per le belle parole che hai sempre per me.. penso la stessa cosa di te, anima pura. Resta sempre così come sei.. una stella luminosa e unica.
      Spero proprio che queste piccole sfere piaceranno anche ai tuoi piccini piumati! Ricambio il forte abbraccio e ti mando un bacione! <3

      Elimina
  50. Sei proprio una bella persona con un cuore grande!!!
    Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Carla.. anche tu lo sei e che il cielo benedica la tua bellissima anima! Bacioni sinceri :)

      Elimina
  51. Amica mia, ogni volta che ti leggo scopro che il tuo cuore è sempre più grande! Sei una persona veramente speciale! Sono felice di averti conosciuta dolce Ely!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io sono tanto, veramente tanto felice che tu abbia incrociato il mio cammino! Sappi che non ti lascerò mai la mano, tesoro. Mai. Un abbraccio di bene! <3

      Elimina
  52. Se ve irresistible amigaaa...me encanta luce muy rico,Feliz Navidad junto a tu familia,abrazos y abrazos

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Que linda eres, amiga mia! <3 Eres asì special, asì dulce! Feliz Navidad tambien a ti y a tu familia! Con todo el corazon, con mucho afecto! Un abrazo fuerte! :)

      Elimina
  53. Come hai ragione Ely... C'è davvero tanto bisogno d'amore, e a guardarsi intorno a volte assale una tale tristezza per l'ariditá che ci circonda... Ma tu sai sempre sollevarmi e ridarmi fiducia, e spronarmi ad essere migliore, e a ringraziarti Ely, per il tuo animo così nobile e gentile, da pensare di sfamare anche i passerotti!! Spero di cuore che la vita ti regali tanto tantissimo amore come quello che sai donare tu a tutti noi che passiamo di qui... Questo blog é una perla preziosa, una goccia d'acqua nel deserto, sei davvero speciale, davvero... Ti abbraccio dolce Ely e spero che queste Feste siano per te serene, ricche di gioia e amore! TVB un abbraccio stretto Any

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Auguro a te lo stesso, dolcissima Any: che tu possa raccogliere amore, pace, bene, sorrisi e desideri esauditi; che tu possa gioire ogni istante di coloro che ti amano, che ti cercano, che ti reputano il loro bene più prezioso. Che non esistano nubi così grigie da impedirti di scorgere il sole.. mai. Grazie a te, per la tua splendida amicizia e presenza.. ricorda quanto sei speciale nel profondo e non lasciare che nessuno ti faccia credere il contrario. Sei una stella vera! Buone Feste, amica mia! Un abbraccio strettissimo a te, ti voglio bene!! :)

      Elimina
  54. Cara Ely la tua storia e' bellissima, porta di nuovo l'attenzione su cosa e' veramente il Natale. Condividere, aiutare, sostenersi l'uno con l'altro. Le polpettine per gli uccellini sono spettacolari e un'altro segno di cio' che significa veramente il Natale. Grazie e tanti auguri.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te, Rita. Di vero cuore. Possa questo Natale portarti luce e calore, amore e pace, come non mai! Ti abbraccio forte con affetto <3 :)

      Elimina
  55. io adoro i nostri amici con le ali, infatti nel mio banner c'è .....si, non so percè, forse perchè fin da piccola ho avuto un canarino.il racconto è commovente e tu magica come sempre! buona giornata e buon natale amica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che dolce.. sono certa che il tuo canarino sarà stato veramente felice, con te accanto. Piccolo passerotto, ti abbraccio con affetto e con calore. Buon Natale, amica mia.. di vero cuore! :)

      Elimina
  56. Hai descritto il nostro mondo, ci sono le persone egoiste e gli angeli come te, hai un cuore d'oro amica mia! Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tenera..! Magari fossi un angelo.. ma credo tanto in loro e spero che ora uno di essi ti raggiunga, per portarti un mio abbraccio dal profondo! Un bacione, tesorina! Forte! <3

      Elimina
  57. Tesoro preziosissima, solo tu hai potuto avere parole, in questo periodo italiano, dove tutti pensano al materialismo e al consumismo dei regali, soldi premi, a qualcosa di semplicemente puro, naturali, gratuito. E questa ricetta molto speciale per i passerotti ancora una volta dimostra la tua incredibile anima sempre pronta a raccogliere i piccoli incondizionatamente, a restituire a madre natura ciò che ella ha dato a noi. Sei sempre ingrato di ricordarci ciò che è più grande di ogni altra cosa: ovvero, la natura, il susseguirsi delle stagioni, L'amore per le piccole cose Innocenti. Posso permettermi? Con questo post hai rappresento... la lunga mano di San Francisco…
    E ho detto tutto. Ti voglio un mondo di bene.<3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Amica dolcissima, sei tu la grande anima pura.. la dolcezza che per fortuna il mondo non ha perduto davvero. Che l'amore della terra avvolga il tuo cuore per proteggerlo e confortarlo; che gli doni gioia immensa ed eterna e ancora mille cose incantevoli che sappiano stupirti e rallegrarti come fosse la prima volta. Non sai il bene che ti voglio, stella vera. Amo alla follia San Francesco sai? Ogni anno mi reco alla tomba, ad Assisi..
      Ti adoro, fiorellino. <3 Tanto. E per sempre.

      Elimina
  58. Teneri e festosi con il loro cinguettio racchiusi in un racconto esemplare.
    Sempre più brava!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie stellina! Che ti raggiunga un canto armonioso e ricco di gioia! Un abbraccio stretto stretto <3 :)

      Elimina
  59. Ci sono cosi bello avere paura di mangiare per non rovinare! un abrazo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Είστε πολύ ευγενικός φίλος μου! <3 Μια αγκαλιά και ένα φιλί με όλη μου την καρδιά! :)

      Elimina
  60. Che dolce che sei.
    Tutti gli esseri della terra hanno bisogno di attenzioni, cure e affetto.
    Questo è meraviglioso.
    Un bacino mia cara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un bacio grosso a te, dolce Babe! Una notte serena e piena di calore, amica mia :) <3

      Elimina
  61. Ho l'adsl ballerina, quindi spero di riuscire a commentare, davvero questo tuo post, tocca il cuore!! Sei una donna speciale, un angelo, una ventata di gioia e amore ed io ti voglio un mondo un di bene!!! Solitamente posiziono in giardino tante ciotoline colme di semi, ma questa tua idea mi piace tantissimo, provo!!!!!
    Ti abbraccio stretta stretta e spero un giorno di poterlo fare di persona!!!!
    Mille baci!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io ti voglio un mondo di bene, stella brillante!! Sei veramente un tesoro! :) Spero davvero di abbracciarti forte dal vivo, un giorno.. sarebbe così bello! :) Mille bacioni a te e i passerotti ti saranno riconoscenti! <3 Smmmuaccck!

      Elimina
  62. sono sempre così belli i tuoi post :') brava Ely non finirai mai di stupirci !!!
    ciaoo buone feste, un abbraccio ^-^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Vale! :) Buone feste a te, con tutto il cuore, amica dolce! Un abbraccio stretto! :)

      Elimina
  63. Quale meraviglioso sentimento di pace e amore hai saputo comunicare con queste parole. Era tanto che non sentivo questo racconto e fa bene, tanto più ora che ci avviciniamo al Santo Natale, ricordarci di condividere e non pensare solo a noi e a chi è a noi prossimo.

    I racconti che qui condividi sono anche scritti da te?

    Che sia un Natale Sereno.
    Sarah

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuta Sarah! <3 :) Beh, a dire il vero tutti i racconti che qui condivido sono scritti da me, questa favola compresa! Sono un po' preoccupata, dove hai sentito questa storia..? E' nata solo due giorni fa!! :D Sei molto dolce e spero che questo Santo Natale ti porti tanto bene e amore, tutto quello che meriti tesoro! Un abbraccio e grazie, grazie davvero! :)

      Elimina
  64. Proprio adesso ho sfamato i miei bellissimi pettirossi che ogni anno vengono qui per la nostra gioia. Vengono sul davanzale della finestra della cucina e mangiano le briciole, sono carinissimi e gli adoro!
    Il tuo racconto va dritto dritto al cuore! Sei semplicemente fantastica!
    Un forte forte abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ribana, sei davvero una stella bellissima! Chissà come sono felici i passerotti di venire a sfamarsi da te.. il tuo cuore è proprio come una casa accogliente e non fa sentire freddo a nessuna creatura :) Un fortissimo abbraccio a te, amica mia! Tvb! :)

      Elimina
  65. Sei una persona straordinaria, è stato belle leggere il to post, l'ho condiviso perchè voglio che molte altre persone lo leggano. un abbraccio, buona giornata Daniela.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei gentilissima, Dani. Proprio un tesoro. Grazie, ti stringo forte e sappi che ti voglio bene! Un bacione! <3

      Elimina
  66. Dolcissima, tu sei una persona speciale.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Piccolina, non sai quanto lo sei tu... <3

      Elimina
  67. Cara Ely mi sa che questo racconto e' il mio preferito. Mi hai fatto sognare cara amica dal cuore grande. Le foto e la ricetta sono a dir poco straordinarie. Continua così cara spero un giorno di vedere i tuoi racconti e le tue ricette racchiuse in un bel libro. Baci carissima.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bell'augurio che mi fai, amica mia.. sono felice che questa fiaba ti abbia riempito d'amore. Te ne auguro di intenso e vero ogni giorno a venire :) Chissà.. per adesso mi fa contenta sapere che posso condividere queste parole con voi, per il gusto di donarvi una carezza sincera e tanto sentita. Ti mando un bacio immenso, Vero! <3

      Elimina
  68. Sempre un'infinita dolcezza nelle tue parole :) Sai io ho la fortuna di abitare all'ottavo piano di un bel palazzo in cui difronte c'è solo tanto verde e si vede in lontananza la strada, per cui rumori di automobili o smog non ce no sono. I passerottini quindi e tanti altri uccellini ci fanno compagnia al mattino in quanto fanno i loro nidi sulle terrazze condominiali sopra il tetto, è un vero piacere sentirli e vederli, quando esco sul nostro terrazzone sono la persona più felice al mondo nel vedere quanto sia magnifica splendida ed immensa la natura ed il mondo animale e quanto siano molte persone, troppe, cattive nel rovinarla e nel non apprezzarla. che dolce pensiero è quello delle sfere :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bello tesoro.. deve essere bellissimo sentirli cinguettare in gran quantità; chissà che gioia portano nelle tue giornate. Sei veramente speciale, amica mia. Che il cielo benedica la tua anima pura.. tvtttb! <3

      Elimina
  69. Ely, lo sai che ogni anno ci penso a preparare qualcosa del genere, ma poi demordo per paura che i miei gattoni possano far fuori i poveri uccellini???
    Però, ora che ci penso, potrei lasciare le palline per strada, lontane dalle mie belve......
    Ogni volta che ti leggo penso che il mondo sia un posto meraviglioso, perchè ci sono persone come te! Ti voglio bene ♥

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh stella, purtroppo sì, c'è il pericolo che attirino i passerotti e che possano essere vittima di qualche miciolo disattento :) Puoi sempre lasciare le palline dove più desideri, dove sai che non corrono pericoli, amica mia! :) Lo stesso penso di te, puoi credermi assolutamente. Ti voglio tanto bene..! Un abbraccio a te e ai tuoi gattoni <3

      Elimina
  70. Amica sei fantastica, mi si apre il cuore. Non potresti venire la sera a casa mia, prima che io vada a letto, a raccontarmi delle storie? mi sveglierei molto più felice. <3 un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sarei ben felice di farlo, amica cara! <3 Donarti gioia sarebbe veramente bello! :D Un abbraccio fortissimo e un bacio dal profondo <3 Tvb!

      Elimina
  71. più nello spirito del natale di cosi, tra l'altro arriva anche il freddo, quindi è un dovere pensarci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh Carmine.. qui è già arrivato e si congela! :) Credimi.. ieri sera c'erano -5° e per me è decisamente troppo da sopportare! Un abbraccio forte e un bacione! :)

      Elimina
  72. carissima Ely, che dolce che sei... un pensiero davvero dal cuore il tuo e hai fatto bene a condividerlo con noi, sei un esempio di bontà.

    Ti lascio i miei più caldi auguri di un sereno Natale, un abbraccio forte...cara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Amica dolce.. anche a te i miei sinceri e sentiti auguri per un Natale meraviglioso! :) Sei una stella! Un abbraccio di bene e una serena notte! <3 Tvb!

      Elimina
  73. Non c'è che dire... sei deliziosa, delicata, dolce... straordinaria! Un caro abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un caro abbraccio a te.. che sai donare sogni bellissimi e renderli realtà! Una splendida notte, piena di luce e affetto :) <3

      Elimina
  74. Ely cara.. Ciò che scrivi, la musica nelle tue parole, la profondità che leggo è come un respirare a pieni polmoni l'essenza dell'amore.. Quello incondizionato, quello che non ha razza, nè sesso, non ha neppure 'specie'.. Sai muovere qualcosa dentro di me..
    Sei speciale.. Lo sento.. Lo vivo..
    Spero un giorno di stringenti le mani, vedere il tuo sorriso..
    Ti abbraccio piccola fragile stella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le tue parole sono soffici e candide come gli angeli, amica mia. Sei di una dolcezza impagabile e io mi auguro che tutto l'amore del mondo e la sua bontà possa fare parte della tua esistenza, sempre.. Sei tu che sei speciale e vorrei lo ricordassi ogni istante. Sarebbe bellissimo per me vederti, tesoro.. Ti abbraccio con immenso affetto, tvtttb! <3

      Elimina
  75. Le tue storie sono come il dolce soffio della brezza marina che scopre l'estate agli occhi del mondo. Sei unica. Hai un amore infinito da dare, da donare agli altri. Un raggio di sole per il mio piccolo cuore raffermo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei tu che sei unica, mia dolce Berry. Il tuo cuore non è secco e irrigidito dal gelo, amica.. è come un'ametista.. fuori si crede una semplice roccia ma è dentro che nasconde la sua meraviglia..! Credi sempre in te stessa.. sii sempre orgogliosa di ciò che sei.. Ti voglio tanto bene, proprio tanto... <3

      Elimina
  76. mi piace leggerti, leggere le tue parole, entrare all'interno delle tue storie.mi rilassa...
    ti dò una mano a fare mille di queste palline per i passerotii!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Volentieri, tesoro! Ti aspetto e ci divertiremo un mondo, lo sento! :) Sei una stella, ti abbraccio con affetto e buonanotte <3 :)

      Elimina
  77. Ciao cara ely, mi perdo sempre nelle tue storie. Che bella idea quella delle palline per i passerotti, hai proprio un grande cuore e ti meriti tanta felicità. Felice Serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tanta felicità e bene a te, dolce Vale! Davvero di cuore.. un abbraccio stretto e con tanto bene <3

      Elimina
  78. qua da me ci son tanti passerotti affamati...mi hai dato una splendida idea, grazie!!!!!!!!! Sei sempre dolcissima ed hai un pensiero per tutti..........

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Simo sono felice di averti dato un'idea per i piccoli che hanno fame :) Grazie a te e un bacio immenso, amica mia! :) Ti stringo forte! :) <3

      Elimina
  79. Risposte
    1. Grazie Eli! :D Sempre un tesoro! <3

      Elimina
  80. Ely!!! Ma tu sei un cuore fatto persona!!!!! Ogni cosa che fai, crei, o dici emana dolcezza!!! Hai avuto veramente un idea molto bella!!! Bacie e felice serata!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gentilissima, stellina! Che ti giunga un bacione pieno di dolcezza e affetto, allora.. e che ti accompagni sempre! :) Un abbraccio e ancora complimenti per il tuo delizioso e raffinato piattino! <3

      Elimina
  81. ciao tesoro, eccomi. Inizio subito col dire che la storiella è strepitosa e colma di tanto affetto. Le foto sono strabelle, i dolcetti...e gli uccellini così teneri.
    Poverini anche loro, qui ai giardinetti alcuni di noi hanno messo delle pagnottelle piene di cibo per uccellini attaccate ai rami degli alberi , anche loro con questo freddo cosa mangiano ?
    Ho letto intensamente il pensiero finale con gli auguri che hai fatto e io le stesse parole le rigiro a te, perchè anche tu hai un animo generoso e un cuore zeppo di bontà !
    ti abbraccio e domani ti attendo qui da me, per la tisana e tanti dolcetti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non mancherò, mia dolce amica! :) Non potrei mai mancare alle nostre tisane calde e rilassanti! :) Eh sì, poverini.. non trovano nulla e non vorrei mai morissero di fame. Ai giardinetti hanno fatto bene ad attaccare delle pagnottelle.. almeno sanno dove andare se hanno fame e vogliono riparo! Ti voglio bene, stellina... sei unica. Auguroni pieni di bene e amore, a te e ai tuoi pelosotti! <3

      Elimina
  82. ...la storia la riciclo domani per i miei piccoli mostri...complimenti per l'amore che metti in quello che scrivi e nelle ricette che crei...
    un abbraccio cristiana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Cristiana... sarò ben felice se la donerai ai tuoi teneri bimbi! Un vero onore. Dagli una carezza da parte mia e un abbraccio tienilo tutto per te! <3 Smmmuacck! :)

      Elimina
  83. Oh noo troppo bello!...
    Ti posso chiedere che programma usi per le foto...sono una favola!

    Grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nonna Papera! Che dolce sei! Le foto? beh, non è che ci sia tanto di ritoccato.. a dire il vero è tutto merito dell'attrezzatura semi professionale di cui posso disporre, ossia un obiettivo da 50mm F1.4 e un 60mm Macro F2! Scatto e.. poi è il mio fotografo a stagliuzzare in Lightroom e Photoshop! :) Un abbraccione grande! Se vuoi sapere altro scrivimi pure, sarò felice di darti ulteriori dettagli! <3 Tvtttb!

      Elimina
  84. Leggendo il tuo racconto ho sentito una forte stretta al cuore, ma per fortuna è tornata la primavera :) Hai avuto un'idea meravigliosa Ely, devo ammettere di non averci mai pensato! Un forte abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per te deve sempre restare la primavera, mia dolce Polpettina! Sei tenerissima. Ti stringo forte e ti auguro una notte splendida! :)

      Elimina
  85. :-)))) Un po' mi rivedo nel tuo racconto, sai? Ha nevicato tanto la scorsa settimana e le mie ciotoline per ucellini erano piene di neve...sono andata come ogni giorno a riempirle ma..erano cosi colme che i piccini non riuscivano a prenderne!!!Allora le ho sbriciolate ovunque sul tavolo, a terra....:-))) Sembrava di stare nel film di Hitchcock!!:-) Preparerò queste polpettine allora:.)e soprattutto insieme a te non smetterò mai di associare il loro melodioso canto all'angelo che piu di una volta è giunto a cercarmi e sostenermi nei momenti piu bui della mia vita...a lui e a te e alla tua bell'anima voglio dire grazie. Che le ali del tuo amico protettore emanino sempre la loro luce protettiva...Ti voglio bene!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Yrma, tesoro! Che dolcezza sei. :D Unica, davvero! Come sono fiera di te e della tua anima meravigliosa! Che il tuo angelo ti sorrida, ti abbracci e ti guidi passo passo nella vita, amica mia. Un augurio che ti faccio con tutto il cuore, accogliendo come cosa assai preziosa il tuo! Ti voglio tanto bene anche io!!

      Elimina
  86. Carissima Eli,
    sono sempre più contenta di aver scoperto il tuo blog e di poter godere della tua amicizia.
    Questo racconto è commovente e spinge ad interrogarsi.
    Anch'io sono una di quelle che spesso buttano le briciole fuori per i passerotti, ma mi rendo conto che si può fare di più.
    La bellezza dell'amore salverà il mondo, non l'ho scoperto io, ma ci credo profondamente.
    Grazie del racconto e grazie degli auguri che contraccambio di cuore a te e a Maria Pia.
    Un grandissimo abbraccio,
    Marina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mari, l'onore della tua conoscenza è tutto mio, credimi.. sei straordinaria e spero davvero che l'amore del mondo ti mostri ad ogni passo la meraviglia che sei, proprio dentro.. nell'anima e nel cuore. Sei speciale, amica mia.. ti voglio bene e grazie!! <3 Un abbraccione! :)

      Elimina
  87. Ciao Ely,la tua poesia nel narrare mi stupisce ancora una volta...grazie!
    Sei un'anima gentile in un mondo dove vincono altri sentimenti meno nobili!!!
    un abbraccio grande...Lieta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' la stessa poesia che fluisce dalle tue mani per creare meraviglie, dolce tesorina. Un abbraccio grande a te, stella vera. Con tutto il cuore! Un bacio e passa una notte serena :) <3

      Elimina
  88. Più ti leggo più imparo a conoscerti!!
    I tuoi racconti toccano il cuore, lo accarezzano e lasciano il segno!!
    Non c'è nulla che non mi piaccia di te, la tua sensibilità, la tua gentilezza, la tua bontà d'animo sono sentimenti così palesi che mi sembra quasi di conoscerti da una vita!!
    Sai dare gioia, speranza e amore e credimi, mi sento davvero fortunata e felice di averti incontrata Ely!!
    L'amore per gli animali ci accomuna, cani, gatti e uccellini avranno sempre un pasto assicurato!!
    Domani proverò le tue sfere, di sicuro i miei amici uccellini te ne saranno grati!!
    Ti abbraccio forte forte e ti auguro una felice notte
    Carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carmen sei dolcissima. Posso dire sinceramente lo stesso di te. Sei unica, sensibile, gentile e colorata.. sono fortunatissima anche io che tu abbia incrociato il mio cammino! :) Amiamo insieme i nostri amici animali.. di certo il tuo cuore è qualcosa di immenso.. e che il cielo lo benedica! :) Una serena notte, amica mia! Proprio luminosa! :)

      Elimina
  89. Bellissimo questo racconto, ma ancor più bello il tuo pensiero..qui da me durante l'inverno ci sono sempre molti passerotti, adesso ai soliti semini so cosa dargli...grazie :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te e alla tua anima nobile che gli salverà la vita! Sei stupenda, Sere! Tvb! :)

      Elimina
  90. ciao sorellona,tu sai che la mia Ciccia apprezzerebbe tanto queste golosità?è un verdone che ho trovato nella villa del paese,sicuramente caduta dal nido...all'inizio l'avevo presa con noi per nutrirla e farla crescere,ma andrò a finire che è parte della famiglia,vola libera per la casa e mangia a tavola con noi...
    ti auguro un meraviglioso Natale a te e alla tua famiglia,io mi fermo per quest'anno,ci rileggiamo nel 2013...ti voglio un bene dell'anima amica mia :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sorellina miaaa! :) Siii, ricordo la tua Ciccia! Me ne ero innamorata! Troppo graziosa e il fatto che vola libera per casa mangiando con voi mi fa una tenerezza immensa! Dalle una carezza per me e dille che la zia Ely le manda una pallina gustosa e nutriente!! <3 Buon Natale a te e ai tuoi cari, tesorina! Ti voglio anche io un bene dell'anima e ti auguro tutte le cose più belle che si possano desiderare! <3 Smmmuacckkk!

      Elimina
  91. Vorrei Buon Natale da trascorrere con le persone che ami e ti amo! Gli uccelli si sono incredibili! tanti baci dalla Grecia!

    RispondiElimina
  92. Ely, una receta sabrosa con ingredientes muy buenos.
    Un abrazo cariñoso desde Canarias, eres muy amable.

    RispondiElimina
  93. mia cara cosa potrei dirti di diverso da quello che hanno già detto nei commenti precedenti? Da quando sei arrivata nel mondo delle foodblogger la tua presenza ha portato un raggio di sole , sei un'anima eletta...Ti auguro delle feste serene piene solo di cose belle e positive, tu meriti solo il meglio, un abbraccio festoso amica mia...

    RispondiElimina
  94. Sotto questo stupendo racconto, auguro un sereno Natale anche a te ed ai tuoi cari. Felice di averti trovata :)
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  95. che bello questo racconto elisa!!! ci dovrebbe insegnare molto, soprattutto in questo periodo!! un abbraccio e tanti tanti auguri!! v.

    RispondiElimina
  96. Tesoro ripasso di qui per farti gli auguri di buon Natale...di tutto cuore davvero. Che tu possa avere momenti di infinita felicità!!!!
    Un bacino

    RispondiElimina
  97. Bellissima storia,come chi ce l'ha raccontata,e queste palline?Anche i miei passerottini le mangerebbero volentieri!!Un abbraccio stretto stretto

    RispondiElimina
  98. Carissima questa storia è di una tenerezza infinita e ci insegna davvero che a volte non ci rendiamo conto della bellezza che ci è stata donata e che essere generosi ripaga sempre!
    Le tue palline sono davvero favolose tesoroe augurissssimi di un sereno caldo e felice Natale!!
    Baci,imma

    RispondiElimina
  99. Brava Ely, che bello che pensi ai passerotti! Tutti gli uccellini di Giocabosco ringraziano per questa gustosa ricetta!!E' bello tutti i giorni vedere che passi, mi invogli a continuare nella faticaccia di pubblicare un post al giorno! Vorrei conoscerti, verrai questa primavera trovarmi nel mio bosco? Un abbraccio e tantissimi auguri di un buon periodo sereno. Michela

    RispondiElimina
  100. Ciao Ely, com'è dolce e commovente questa storia, tu hai un vero dono. Le tue palline sono deliziose. Ti auguro con tutto il cuore un natale sereno e ti abbraccio fortissimo.

    RispondiElimina
  101. Un saltino da te prima di partire per la montagna per augurare a te e ai tuoi cari un felice Natale e un sereno nuovo anno pieno di tanti sorrisi, tante soddisfazioni e tanto amore!
    ti abbraccio forte
    Alice

    RispondiElimina