giovedì 22 agosto 2013

Freddo elisir del drago al grano saraceno e zenzero, uva spina e miele di atamisqui

Si narra che molti secoli fa, dal commovente e profondo pianto di un drago, la terra fece nascere un arbusto sinuoso e contorto, dalle lunghe braccia sottili, spinose e ruvide.
Un modesto albero dai rami cupi e intricati, dagli aculei appuntiti che solevano tenere lontano ogni creatura vivente; dal cui cuore facevano mostra di se grappoli d'iridi verde smeraldo e venature di tuono, il cui sguardo incantava e stregava il cuore di coloro che riuscivano a scorgerle tra le fitte foglie.
Sfere succose, dolci e asprigne, secondo una leggenda in grado di guarire ogni dolore e di rendere saggio e lungimirante chiunque riuscisse a godere anche del succo di un solo, rotondo acino ambrato. Un privilegio non concesso a molti, poiché solo i cuori puri e umili avrebbero potuto coglierli senza ferirsi o lacerarsi; solo anime trasparenti e benevole avrebbero potuto domare le puntute spine e acquisire la sapienza secolare del pianto del drago, con i suoi poderosi benefici.
In passato solo spiriti benedetti avevano accesso ai rari cespugli incantati, in armonia con la terra e il cielo e nel rispetto profondo dell’anima terrestre: solamente druidi dalle bianche vesti, che solevano appropriarsi di poche iridi smeraldo al fine di creare un potente elisir in grado di rifondere forza, vigore e saggezza profonda agli animi meritevoli di grazia; alle anime perdute, ai sofferenti, ai quali il prezioso nettare avrebbe restituito una grande verità, in grado di dissipare le nubi scure di una misera e ingiusta esistenza: lo sguardo vitreo e ipnotico di quei verdeggianti bulbi avrebbe sussurrato il suo più intimo segreto agli spiriti puri, donando ad essi la possibilità di acquisire una straordinaria vista del cuore.
Nessuno sa esattamente quali erbe incantate o quali nettari preziosi venissero miscelati al potente succo di quei globi, riconosciuti ancora oggi come i traslucidi frutti d’uva spina: qualcuno racconta che i druidi più anziani si avvalessero del calore ambrato del miele, linfa di vita e sacralità, oro liquido fermentato nell'antica bevanda del chouchen; qualcun altro rimembra invece la forza spirituale di un grano scuro e saporito, in grado di dare vigore fisico e mentale, spesso trattato e lavorato con sapienza dalle mani di abili agricoltori.
Ciò che appare certo però, è che quel secolare mistero si perde ancora oggi nei sibili del vento, nei pressi dei rari arbusti di deliziosa e antica uva spina; è nascosto tra le dita dell’aria, che sussurra a cuori umili e attenti il prezioso segreto. E talvolta pare di sentirla mormorare, bisbigliare, con voce lontana, fresca e ammaliante: <Solo tra le spine nascono i frutti più belli; solo dal dolore nasce la saggezza. E’ dal coraggio che sboccia la virtù, dalla bontà d’animo il vero incanto della vita>.


Perché tra le spine nascono i frutti più belli. Perché solo soffrendo l’anima talvolta riesce ad imparare quanto amore può contenere, quanta vita sa capire; solamente sentendo l’anima bruciare e una scia di lacrime cadere sul viso, riesce ad entrare nel cuore cieco di altri sofferenti e aiutarli a vedere. E’ in fondo il grande dono che il dolore ci fa: se all'apparenza ci priva di ogni cosa, nel profondo sa renderci molto più ricchi. E così, dopo le spine, riusciamo anche a scoprirci colmi di incanto.
Ecco un elisir speciale, da condividere con voi: un piccolo augurio perché il segreto del drago incontri i vostri cuori, laddove nascondete i pensieri più buoni, per renderlo capace di vedere e sentire le più celate voci del mondo. Perché possiate imparare a gioire o soffrire soprattutto con gli occhi degli altri, così da comprendere al meglio il prossimo ed anche voi stessi; perché il dolore non vi spaventi comunque in nessun caso, certi che vi donerà in cambio qualcosa di immensamente prezioso per la vita.
Perché l’incanto non vi abbandoni mai, portandovi ‘là’: dove l’irreale diviene sempre, prima o poi, una splendida e inaspettata realtà.

Freddo elisir del drago al grano saraceno e zenzero, uva spina e miele di atamisqui
(ricetta priva di glutine e di lattosio)

250 ml di latte di grano saraceno (The Bridge Bio)
200 ml di panna di riso (Isola Bio)
125 gr di uva spina bianca + 1 cucchiaino di zucchero + 1 cucchiaino di succo di limone (o 90 gr di composta di uva spina, se non disponete dei frutti freschi)
4 tuorli medi
20 ml di sciroppo di glucosio
2 cucchiai rasi di miele di atamisqui (Altro Mercato)
80 gr di zucchero di canna integrale (Alce Nero)
1 cucchiaino di radice di zenzero triturata (o in polvere)

Montare i tuorli con lo zucchero, il miele e lo sciroppo di glucosio, fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. A parte, portare ad ebollizione il latte di grano saraceno, la panna di riso e lo zenzero tritato. Filtrare e, una volta intiepidito, mescolare il composto ai tuorli precedentemente montati. Versare nuovamente tutto in pentola e cuocere ‘alla rosa’ (ovvero fino a che la temperatura del composto non raggiungerà gli 80-84°C, dovrete utilizzare un termometro da cucina). Filtrare il tutto nuovamente e lasciare a riposo in frigorifero, coperto da pellicola, almeno 4 ore (meglio ancora tutta la notte).
Procedere poi alla preparazione del gelato: versare il composto nel cestello della gelatiera e lasciare mantecare per circa 20 minuti. A questo punto, frullare l’uva spina con il cucchiaino di zucchero e un cucchiaino di limone: versarla nel cestello e continuare la mantecatura per altri 10 min. ca.
Gustare il freddo elisir del drago subito, oppure conservarlo in una vaschetta ermetica nel congelatore (avendo l’accortezza di estrarlo dal freezer almeno 15 min. prima del consumo). 

E’ specialmente per te, dolce amica mia, questo fresco e speziato elisir. Partecipo con tutto il cuore al terzo e strepitoso contest Ca’ Versa, donandovi l’incanto di una lacrima di drago e un sincero augurio perché ogni spina della vita possa sempre nascondere frutti stupendi.



 p.s. l’avevo detto che non avrei rinunciato per niente al mondo all’uva spina! :) 

Kiaretta, infine un pensiero lo rivolgo al tuo cuore. Non temere le spine, non lasciarti spaventare dal buio e dal dolore. Presto frutti meravigliosi nasceranno per te, arricchendoti di luce che saprà rischiarare i momenti di sconforto, anche futuri. Sei splendida, ricordati che sono qui se hai bisogno. E anche in silenzio, ti abbraccio.

Una dolcissima notte a tutti, con affetto. Che sia piena di sogni argentati!


315 commenti:

  1. Siempre, tarde o temprano, después del dolor nace la felicidad.
    Si no hay termómetro para controlar colocar la preparación al fuego en una cacerola, y revolver hasta que desaparezcan las burbujas de la superficie de la preparación, e ir controlando con cuchara de madera haciendo un surco en ella. Si los bordes del surco no se juntan ya están los 80°. Luego enfriar rápidamente con hielo para que no se siga cocinando.
    Besoss Ely

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gracias por el consejo, amiga mía! <3 Sé tambien que simplemente es bastante golpe en la cuchara para ver si la crema es 'a la rosa', pero el termómetro me da más seguridad, querida! Ajaj! :D Como sea, voy a tratar de usar tus consejos la próxima vez, son preciosos para mi! <3 Te abrazo con amor, siempre eres tan linda! Un beso y una hermosa noche! :)

      Elimina
  2. Carissima...hai parole amorevoli per tutti <3
    Sei grande!!!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un bacio grande, tesorina! <3 Quanto sei cara! E buongiorno :)

      Elimina
  3. passare da te fa bene all'anima, aiuta ad affrontare la giornata con spirito nuovo, grazie per questi attimi di immensa beatitudine...ci sta bene anche il gelato, una vera coccola,ti abbraccio forte..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te, Chiaretta bella! <3 Ti aspetto per gustarlo insieme, questo gelato. E per abbracciarti strettissima :) TVTB

      Elimina
  4. Tesoro le tue parole sono un toccasana per il mio cuore e nonostante le brutture del mondo sapere che ci sono persone dal cuore puro e con un anima immensa come te é una gioia che mi riconcilia con il mondo! É vero che dal dolore e dalle prove della vita si esce più forti e più consapevoli ma come sarebbe bello non viverli e lasciarsi cullare dalla serenità vera quella che ti fa svegliare ogni mattina con il sorriso sulle labbra...pura utopia?? Forse é vero ma l`importante é crederci giusto:-D!!?? Amica mia ne mangerei almeno un paio di porzioni del tuo elisir é una vera gioia per il palato e tu tesoro sei una gioia per il mio cuore!
    Tvbbbbbb immensamente,
    Imma

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stellina mia! <3 Sei tenerissima, come sempre! Quanto hai ragione, sarebbe così appagante e bello vivere senza spine.. senza dolore, senza problemi. Ma non si può, non ci è concesso e allora possiamo solo tentare di trovare il meglio in quello che siamo costretti ad affrontare. Da parte mia, mi auguro che tu non viva mai, mai, mai in un arbusto di spine ma solo in un roseto meraviglioso.. davvero degno di te e della stupenda anima che sei <3 Sei tu che sei una vera gioia e ti mando un bacio di cielo, insieme ad un po' di questo gelato che gusterei piacevolmente in tua compagnia! :) Ti porto nel cuore, TVTTTTTTTTB <3

      Elimina
  5. Non ho parole Ely, le tue parole sono musica.. sei una persona stupenda, una di quelle che di sicuro sanno cosa dire in ogni occasione, una di quelle con cui deve essere molto piacevole passare un pomeriggio. Ti faccio i miei più sinceri complimenti per il dessert, che è bellissimo, e i sapori devono essere qualcosa di strepitoso.. e anche per il blog e tutte le componenti che lo arricchiscono, perchè è davvero un chicco di bellezza e bontà :)
    fantastica :)
    un bacione e un abbraccio,
    buona giornata!
    Silvia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non mi merito tutte queste dolci parole, amica mia! :) Sei tu che sei stupenda, mi piacerebbe davvero passare dei lunghi pomeriggi con te.. sono certa che la pioggia non tornerebbe più! <3 Grazie di cuore, ricambio il tuo abbraccione con amicizia vera e affetto, augurandoti una giornata davvero speciale! <3 <3 TVTB!

      Elimina
  6. Forse è proprio il motivo per cui riusciamo a sopportarlo il dolore che ci aiuta e ci permette di andare avanti. Il fatto di sapere inconsciamente che è un passaggio inevitabile verso un'altro mondo, che ci trasformerà e ci rafforzerà. Le tue parole sono musica cara Ely, così come questo gelato...strepitoso! Ti abbraccio e ti auguro una buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' proprio così.. ci crediamo così fragili eppure sappiamo essere così forti, quando la vita ci mette nelle condizioni di soccombere o di trovare uno spiraglio per resistere. E' affascinante anche per questo, Chiaretta. <3 Buona giornata a te, grazie immensamente e un bacio di cielo! <3 Smuacck!

      Elimina
  7. mi delizi e mi incanti, mi allarghi il cuore e mi dai serenità e poi la ricetta è strepitosa!una bacio tesoro|

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lucy bella.. che tenera! Un bacissimo a te, tesorina! Che il tuo cuore allargato si riempia allora del profumo del turchese <3

      Elimina
  8. Ely queste tue parole mi hanno rapito...posso assaggiare questa prelibatezza miracolosa? In bocca al lupo per il contest

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certamente, Simo <3 :) Ti aspetto, così lo mangeremo insieme! Grazie di cuore, amica mia.. sei tanto cara e si vede che sei plasmata di poesia :) Bacione!

      Elimina
  9. Leggerti mi dona un senso di serenità... Sei una persona speciale e la tua ricetta... strepitosa! Un bacione, Michela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Miki, un bacione! Sono contenta di regalarti un po' di serenità :) E contenta che la mia ricetta ti piaccia: dopo il tuo capolavoro di ieri è un onore per me :) Una carezza <3

      Elimina
  10. carissima Ely, le tue parole arricchiscono chiunque passi dal tuo blog, hai sempre un consiglio o una parola gentile per tutti, concordo con te che le anime che hanno sofferto sono quelle che più di altre sanno entrare in empatia.
    Ti auguro il meglio per il contest, il tuo dessert è molto invitante ti abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei molto gentile, dolcissima! :) La cosa che più conta è l'amore, se piacerà a Vale e se le regalerà il mio bene.. sono felice così, contest o meno :) Ti abbraccio forte anche io.. e aspettiamo le tue delizie con il nuovo bottino svedese! <3

      Elimina
  11. Trovare parole per ringraziarti Ely cara mi è davvero difficile.
    Io sono onorata di ricevere così tanto affetto e amore da un gioiello quale sei.
    Ely, sei una persona splendida, poche come te arrivano dritte dritte al cuore.
    Che dirti, grazie.. di cuore, col cuore.. con profonda ammirazione per ciò che sei e per ciò che hai creato per il mio semplicissimo contest!
    ti voglio bene, Valeria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh stellina, non serve ringraziare di nulla.. non sai il bene che ti voglio io. <3 Sono io che sono onorata della tua amicizia, della bellezza che porti dentro e dello stupore che sai cogliere in ogni cosa che ammiri. Grazie infinite a te, per le cose preziose che mi doni; per me sono luci inestimabili. Proprio come te. Ti voglio bene. Tanto bene <3

      Elimina
  12. Cara Ely, ogni volta che passo da te è come ricevere un caldo abbraccio, una coccola come quelle delle mamme quando il loro bimbo cade... Grazie Ely, per la dolcezza che trasmetti nella preparazione dei tuoi piccoli capolavori di gusto e raffinatezza... Si dice che siamo quello che mangiamo, io aggiungo che siamo quello che riusciamo a creare^^ un abbraccio grande a te e alle tue amiche, sperando che il sole torni a splendere presto ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero allora che quella coccola resti con te, che ti avvolga ogni istante, tenerissima. Hai sempre parole deliziose per me.. e io le ricambio dal cuore :) Grazie, grazie davvero.. lo aspetto sempre il sole <3

      Elimina
  13. Ciao mia cara amica, nonchè dispensatrice di gioia e amore. Hai proprio ragione, dalle spine nascono i frutti più belli...ti abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti abbraccio forte forte anche io, dolcissima Kiaretta <3 Sboccerai quanto prima in frutti e fiori meravigliosi, dal valore inestimabile: questo lo so, lo sento. E non sarai sola nell'attendere questo momento! TVTTTTB <3

      Elimina
  14. Solo un'anima trasparente e limpida come la tua sa vedere attraverso le spine e cogliere la positività alla fine di un turtuoso cammino, e non a caso tu sei Ely del Rovo di bosco.....le tue parole come sempre spronano a cogliere il buono della vita superando così con forza le difficoltà che ognuno di noi incontra.
    Come sempre le tue preparazioni sono piene di attenzioni per gli ingredienti utilizzati, nulla è mai lasciato al caso e la tua bravura si vede in queste magnifiche foto, una semplice coppa di gelato diventa protagonista da ammirare!
    Sei molto positiva in questo post, ti abbraccio tesoro

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vorrei dirti tanto ma la prima cosa che faccio è donarti un lungo, silenzioso, speranzoso sorriso del cuore. Perchè tu sei speciale e ti ringrazio di essermi sempre accanto. <3 Le difficoltà ci uccidono o ci rendono guerrieri.. e noi dobbiamo decidere da che parte vogliamo stare; la positività, anche se si sta molto male, va tirata fuori con le unghie e con i denti. Va cercata anche se pare impossibile, se sembra non arrivare mai. La speranza aiuta a rialzarsi.. Ti voglio bene, stella. Grazie di te. <3

      Elimina
  15. Appena ho letto il titolo ho capito che eri tu........e non potevo non passare da te e perdermi questa meraviglia....Purtroppo non ho la gelatiera....un vero peccato perche questa ricetta mi tenta molto....soprattutto per gli ingredienti particolarissimi e ricercati......(io adoro questo genere di cose)......ma ti rinnovo comunque i miei complimenti perche ogni volta sai stupire con le tue ricette e soprattutto con le tue parole......

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma cucciola! Certo che lo puoi fare lo stesso! <3 Sarà solo più lungo ma fattibilissimo: la gelatiera aiuta solo a farlo più velocemente e con meno fatica. Ti basterà preparare il composto come ho scritto e metterlo in un contenitore in freezer. Ogni ora (ora e mezza) lo rigiri con un cucchiaio e lo posizioni nuovamente nel congelatore. Alla fine giungerai alla consistenza desiderata ugualmente: conta anche che è molto cremoso quindi non ti sarà difficile <3 Un abbraccio stretto e spero tu lo provi presto! <3

      Elimina
    2. Spero di avere il tempo per poterlo fare perche sono curiosissima di assaggiarlo........grazie tante ...mia cara Ely........sei magica!!!!

      Elimina
    3. Sei tu che lo sei :) Appena hai un po' di pace provalo.. è più lungo a dirsi che a farsi.. senza contare che si congela facilmente proprio perchè è molto cremoso <3 TVTTB!

      Elimina
  16. Ely, sei bella e vera...leggere i tuoi post è sempre un balsamo per l'anima..una carezza..un abbraccio...ti voglio bene, lo sai vero ??
    Grazie di cuore ! Grazie per le parole, e grazie per questo elisir, che a dirtela tutta...è assolutamente perfetto ! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io te ne voglio tanto, tenera amica <3 Se corri qui te ne dono un po', perchè vorrei che facesse proprio effetto con il suo incanto.. regalandoti solo gioia, forza e sorrisi. Un abbraccio Mary bella.. con il cuore :)

      Elimina
  17. Tesoro mio, i frutti più belli e rari crescono tra le spine, coglierli senza graffi è impossibile, quelle ferite però danno un senso alla nostra vita, aiutano a crescere.
    I miei nonni avevano una bellissima pianta di uva spina... quanti dolci ricordi!!Fiabesco il tuo freddo elisir, sei davvero speciale!!
    Ti voglio un mondo di bene <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stellina! <3 Si, tienili stretti i tuoi ricordi e tieni stretti al cuore i sussurri di quell'arbusto, a te tanto caro. Sei tu che sei speciale, amica mia. E anche io ti voglio un mondo di bene! <3 <3

      Elimina
  18. Cara Ely, tu hai un dono meraviglioso, fai fluire parole piene di saggezza e amore, un dono che pochi hanno. Leggo anche i commenti che scrivi nei vari blog, riesci a donare le parole giuste, quelle.... che consolano... che rallegrano...che ti fanno riflettere.
    Grazie anche per la ricetta!
    Un salutone Susy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei così dolce, Susy.. Grazie a te, davvero di cuore. Cerco di fare del mio meglio per trarre dalle spine i frutti migliori.. e sono felice se li posso donare. Così non si soffre mai inutilmente <3 Sei tanto speciale, vorrei che la vita per te fosse priva di qualsiasi spina. Sempre. TVB

      Elimina
  19. Io mi chiedo quando scriverai un libro...allora, quando? :)
    L'elisir mi attira tantissimo (e mi hai fatto scoprire il latte di grano saraceno), che sapore ha?
    Un abbraccio enorme!

    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tenera Ali <3 Magari.. ma dubito che il mercato librario abbia un posticino per me :) Il latte di grano saraceno è più intenso di sapore rispetto a quello di riso o di soia. Il profumo è il tipico del grano che si usa per la pasta, ma al palato è un poco più delicato! :) Piacevole. Se poi lo vuoi ancora più delicato c'è anche quello misto a latte di riso! Un abbraccio immenso a te, stella! <3

      Elimina
  20. your posts always make me hungry! I really do enjoy visiting your blog because I always find interesting and delish recipes! :))

    xoxo,
    rae
    http://raellarina.blogspot.com/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. You're so sweet! :D Thanks, little mermaid! :D A big hug and a kiss <3

      Elimina
  21. Come sempre leggere e leggerti arricchisce il mio essere e il mio vedere. Parole stupende e profonde abbinate a ricette ricercate e pensate! Sei unica tesoro! Sei anche tu creatura di un rovo.....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo proprio di si, stellina.. i rovi mi fanno sentire proprio a casa <3 La vera unicità risiede nel tuo bel cuore, amica mia. TVTTB! :)

      Elimina
  22. Hai proprio ragione: solo le spine rendono ancor più belli gli aspetti positivi della vita. Splendida la ricetta e splendide parole, come sempre :)
    Un abbraccio dolcissima Ely

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come le ombre danno senso alla luce.. anche le spine danno senso al dolore, e anche alla vita <3 Grazie di cuore, Eli bella. Ricambio il tuo abbraccio con affetto <3

      Elimina
  23. Ma sai che la mia maestra di cucina naturale sostiene la tua leggenda con tutte le piante che hanno sistemi di difesa? Lei dice che se ti avvicini loro col puro cuore del raccoglitore rispettoso, se non le deturpi ma le poti in modo che possano rifiorire ancora, ti lasceranno cogliere foglie e frutti senza ferirti o urticarti, e io le credo. Meravigliosa l'uvaspina, un frutto unico al mondo, bravissima. Un bacio, Lara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io sono pienamente d'accordo con lei. Hanno un'anima in grado di capire la nostra, lo spirito con il quale ci avviciniamo. Parlano con parole che solo dentro puoi percepire.. e richiedono rispetto: se le ami, sarai riamato; se le minacci, allora meriterai le spine. Grazie stella, come sempre sei dolcissima! <3 Un bacio grande grande tutto per te! p.s. ho quasi fatto, a breve spedisco ;)

      Elimina
  24. E i druidi confidarono i segreti delle bacche smeraldine anche alle sacerdotesse come te. Parole mravigliose le tue amica cara, come sempre del resto.
    E questa ricetta è un vero portento...da tuffarsi dentro e non a cucchiaiate, ma letteralmente.
    Ti stringo forte al cuore, in un abbraccio pieno della luce calda dell'estate.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, amica mia incantata. <3 Ne ho proprio bisogno. Qui danno già brutto tempo per il fine settimana e io non voglio che il sole se ne vada.. mi mette tristezza che l'estate stia finendo. Sei un tesoro, un abbraccio stretto al cuore anche per te, con tutto il mio affetto <3 Che l'incanto non ti abbandoni mai, anima speciale! :) TVTTTB

      Elimina
  25. Purtroppo è solo soffrendo che possiamo crescere e imparare, ma la forza che ne ricaviamo aiuta a irrobustire anche i ramoscelli più teneri. Buona l'uva spina ma è da parecchio che non la trovo. Un abbraccio grande!! :**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non sai che fatica ho fatto a reperirla! Quest'anno non c'è stata primavera, è stato brutto, freddo e grigio praticamente tutto l'anno.. e anche le povere piantine non hanno potuto sbocciare come avrebbero dovuto :( Speriamo che il prossimo anno sia diverso, tesorina. O non supero un altro inverno, per davvero! Ti abbraccio forte forte anche io! <3 <3 :)

      Elimina
  26. sei incredibile, per la tua vivida immaginazione e fantasia, per la creatività dei piatti che proponi e per la speciale sensibilità che ti contraddistinguono... sei unica! grazie di quello che ci regali e grazie di questo splendido elisir...complimenti amica mia! ti abbraccio fortissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che dolci parole mi doni, amica cara.. <3 Sei proprio un amore. Sei tu che sei unica, ti porto nel cuore e ti abbraccio con affetto vero! :) TVB!

      Elimina
  27. Ely, dicono che la vita da le prove più difficili a chi è in grado di sopportarle, ma io non ne sono molto convinta, penso sia una ruota che gira e che a volte si inceppa!!!
    Invece poi ad alcune la vita ha dato una mano fatata per scrive e per cucinare e tu sei una di quelle!!!
    Un abbracciotto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai stella.. delle volte mi sono ritrovata a pensarla così anche io, quando la sofferenza era talmente grande che non sapevo più come gestirla. Mi arrabbiavo con la vita e pensavo che fosse solo la sorte.. poi, però, ho visto che anche davanti a grandi dolori alla fine riuscivo in qualche modo a sopravvivere e qualcosa mi restava dentro, oltre ai cocci. Qualcosa che mi permetteva la volta dopo di riuscire a sopportare un nuovo male con più resistenza. E ho voluto pensarla diversamente, perchè in ogni caso.. ruota o no, bisogna essere soddisfatti di se stessi quando si vince contro l'oscurità :) Sei tanto cara, Mila. Ti voglio bene, grazie di cuore! <3

      Elimina
  28. Come sempre Ely riesci a toccare quelle corde nascoste del mio cuore con una delicatezza quasi impercettibile..sei candida e buona come la tua ricetta…TVB
    la zia Consu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti voglio bene anche io, dolce Consu. E' la tua anima ad essere un giglio, bellissimo e attento alle cose belle del mondo <3 Un bacione <3

      Elimina
  29. vorrei conoscerti di persona sei una così bella persona, che cose che scrivi! Ogni volta mi fai bene all'anima :) e che dire dei tuoi dessert, una magia unica usciti da un libro di fate. Grazie per le tue parole sempre tenerissime, TVB anch'io <3
    Elly

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Piacerebbe moltissimo anche a me, Elly <3 Chissà, magari un bel giorno un abbraccione ce lo diamo dal vivo, sarebbe stupendo! :) Felice di averti fatto del bene e di nulla, tutto ciò che ti dico lo penso davvero, sei dolcissima! TVTTB!

      Elimina
  30. Ciao! non conoscevo questo miele, e non ho mai assaggiato l'uva spina! e poi non conoscevo nemmeno la parola cochuen! In pratica grazie a te ho imparato tanto oggi ^___^ sei proprio una creatura di Madre Terra! ^___^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prova entrambi, allora, perchè non te ne pentirai! <3 Il miele di atamisqui non è nemmeno troppo dolce e quindi con il sapore asprigno dell'uva spina è il top :) Grazie tesoro.. sei troppo carina e ti abbraccio con affetto :)

      Elimina
  31. Io ADORO l'uva spina: non vedo l'ora arrivi questo periodo dell'anno per poterla finalmente trovare (ancora niente qui a Trieste!!) Non ho mai provato a farne un gelato, il tuo è meravigliosamente cremoso! Grazie, come sempre, dei bei pensieri, tanto profondi eppure pieni di gioiosa leggerezza! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Barbarina, non ti dico la fatica che ho fatto a trovarla io! :( Purtroppo, come ho detto, con il tempo assurdo di quest'anno molte coltivazioni hanno dato meno frutti del previsto: povere piante, nemmeno loro sanno più che fare! Nei dintorni di Milano è stata un'impresa averne una vaschetta! Spero tu possa trovarla presto e provare questo gelato.. ti mando un bacione con tanto bene, stella! <3

      Elimina
  32. Chiamarlo semplicemente gelato è riduttivo!!!!
    è meraviglioso!!!!
    il tuo blog mi piace tanto Ely anche perchè sei molto innovativa e quando passo da te c'è sempre qualcosa da imparare sia moralmente che a livello di ingredienti.Bravissima!!!!!!!!!!:-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Amica mia! Grazie, troppo gentile, ma potrei dire lo stesso di te! <3 ogni volta le tue ricette sono super e imparo sempre tanto anche io :) Ti abbraccio stretta stretta! TVTTB!

      Elimina
  33. Hola amiga. Delicioso y refrescante. Con buen sabor, me gusta mucho.
    Un abrazo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gracias, querida! Soy muy feliz que te gusta! <3 Un abrazo a ti, con todo el corazon <3

      Elimina
  34. perchè dal dolore nasce la gioia non lo so ma è così: dal dolore del parto nasce la gioia di avere un figlio, dal dolore della morte nasce la gioia della vita la vera vita e così via, questo tuo freddo elisir è un vero toccasano, mi chiedevo vista la tua creatività e bravura come ti fanno a piacere i miei semplici e rustici piatti, questo per me è un vero mistero, ma ti ringrazio infinitamente per la tua direi assidua presenza nel mio semplice blog, un bacione e buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non conta quello che si cucina, stella vera. Ma come lo si fa. Ognuno ha un suo stile, un modo proprio di intendere la creazione di un piatto.. ma è certo che tutti 'i modi' nascondono di per se qualcosa di unico! <3 Nei tuoi traspare tanta passione, tanto amore.. e adoro il tuo modo di concepire la cucina: sa di amore e di casa, di cose belle e confortanti. :) Quello che chiami un 'semplice' blog è davvero speciale. Come te <3 Ti mando un bacione e ti auguro anche io una serata luminosa :)

      Elimina
  35. Risposte
    1. Tu di più tesoro <3 <3 :D Smuuuacck!

      Elimina
  36. Ciao tesoro ti ringrazio per l'augurio e per le splendide parole che ci rivolgi sappi che se potessi scegliere mi piacerebbe che nella vita non ci fosse bisogno di attraversare il dolore per innalzarsi e trovare la saggezza e mi auguro che per te e per tutti noi ci sia una via migliore per raggiungerla! Sono certa che tu per prima meriti il meglio e io te lo auguro di cuore
    Un abbraccio
    Paola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Di certo la saggezza si acquista in tanti modi, stellina :) Per fortuna (o per sfortuna) il dolore è solo una via. Ma è certo che nessuno può vivere senza soffrire almeno una volta, sarebbe bellissimo.. se così fosse. Auguro il meglio a te, amica mia.. ti auguro la felicità e la saggezza solo attraverso la gioia <3 TVTTTB!

      Elimina
  37. Ely carissima e dolcissima amica..
    Sei una unica.. quando vado in giro per i blog, ti vedo sempre presente.. e penso sempre a te di che bontà sei fatta.
    Buonissimo il gelato e gli ingredienti sono originali. Mi fa impazzire l'uva spina, un frutto che amo da quando ero bambina.
    Ce l'ho sul mio balcone e ancora non mi da frutti. Quasi quasi passo da te.
    p.s Ely ma di dove sei?
    Chissà magari siamo anche vicine.
    Io abito a Milano. Se un giorno passerai di qui..fammi sapere.
    Un bacione grande e le mie bambine ti fanno i complimenti per il gelato e per le tue bellissime foto.
    Inco

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Amica dolcissima! <3 Certo che siamo vicine, si può assolutamente fare! Sarebbe un piacere per me abbracciarti forte :) Il prossimo mese ci sarò anche spesso. Abito in provincia di Monza e Brianza e per arrivare a Milano ci metto un attimo <3 Siete tanto care, tu e le tue principesse. Vi voglio un bene immenso, davvero :) Vi abbraccio con affetto e amicizia!
      P.s. Ah, l'uva spina nemmeno a me ha dato frutti quest'anno. :( Povera piantina, con il tempo che ha fatto.. ho dovuto andarla a cercare per tutti i fruttivendoli della zona. Non è stata un'impresa facile, quando ne ho avuta una minuscola vaschetta tra le mani non ci credevo! :D

      Elimina
  38. Quando passo da te mi sembra davvero di andare a trovare un'amica saggia e sensibile che sa trovare le parole giuste per ogni situazione.Sono contenta di averti incontrata anche solo virtualmente. La tua ricetta è strepitosa. Mi veniva voglia di allungare il dito e tuffarlo nelle foto...purtroppo non è possibile! Ciao un bacio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se fossi qui te ne offrirei una bella coppetta, di certo insieme ad un abbraccio strettissimo! Sei dolce, Manu cara. <3 Più del gelato :) Anche io sono felice di averti incontrata sul mio cammino, davvero felice! <3

      Elimina
  39. Cara Ely, la tua cucina è sempre ricca di atmosfera! Bravissima! A presto ;-D Annalisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Annina, davvero di cuore! :D Un bacione e una dolce serata!

      Elimina
  40. Solo una persona meravigliosa come te può scrivere cose meravigliose come queste!Ma l'elisir del drago io lo voglio!!!Ciao, un dolcissimo proseguimento!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. C'è anche per te, tesoro mio! :D Corri qui che te ne tengo da parte quanto ne desideri <3 Ti abbraccio, dolce serata a te amica! <3

      Elimina
  41. L'intolleranza al glutine mi sta creando qualche problema di troppo, soprattutto perchè non ho sufficienti ricette per sostituire in modo degno quelle classiche di cui è pieno il mio ricettario personale.
    Figurati!
    Sono siciliana e adesso ho anche l'aggravante di essermi trasferita in provincia di Palermo, dove a momenti impanano pure le ciabatte...tremendo karma...
    Grazie per la ricetta.
    Ti abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, concordo... tremendo Karma, dolcissima! :( Posso capire i tuoi guai, purtroppo.. e so che non è affatto facile. Ma se posso esserti d'aiuto non esitare.. sarei contentissima di condividere con te qualche ricetta che.. 'fa bene anche a noi'! :) Ti abbraccio anche io, fortissimo! TVTTTB!

      Elimina
  42. E nonostante le sofferenze, quando hai imparato a conoscere te stesso sei più capace di vedere con gli occhi altrui, e secondo me l'arrivare ad essere in armonia con ciò che ti circonda è una delle cose che più ripaga per quello che si è passato :)
    come sempre le tue preparazioni sono curatissime e particolare, molte volte qui vedo cose di cui prima non sapevo nemmeno l'esistenza..imparo molto, in tutti i sensi :) un bacio grande

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero.. è proprio vero, stellina. Il dolore non è mai inutile se serve per alleviare almeno quello altrui, se ci insegna qualcosa di noi. E questo può essere qualcosa che appaga e ripaga. <3 Grazie, davvero, per la tua gentilezza e per la tua amicizia <3 Un bacione, forte!

      Elimina
  43. sencillamente riquisimo!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gracias, realmente! :D Un beso y una feliz noche!

      Elimina
  44. E' vero Ely solo dal dolore si riesce a capire e a dare un senso alla vita. Gli insegnamenti migliori, sono sempre frutto di sofferenze e sempre dalle cattive esperienze, provengono gli insegnamenti migliori.Io non ho mai provato l'uva spina, dalle mie parti non la trovo, ma quanto mi piacerebbe gustare un pò del tuo freddo elisir!!!
    Ely sei unica ed è sempre un piacere venirti a trovare.Un abbraccio.

    Ti seguo su bloglovin

    www.pastaenonsolo.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ely, grazie per aver ricambiato la visita. Ti volevo precisare che io ti ho sugli aggiornamenti di bloglovin, quindi ci sei sicuramente, senza saperlo.

      Un bacione!!!

      Elimina
    2. Stellina ci mancherebbe! Mi chiedevo infatti dove fossi.. ed ero convinta fossi in vacanza! Non so come funziona, allora.. ma a me nella blogroll a lato non arrivavano i tuoi aggiornamenti :( Ti ho reinserita, speriamo non svarioni più! Sei tu che sei unica, amica mia. E ti voglio un bene gigante! <3 p.s. quest'anno, stranamente, anche qui è molto difficile trovare l'uva spina. Colpa del tempo tremendo che ha fatto fino a luglio, praticamente. Che peccato. Ma sei sempre invitata, te la farei assaggiare volentieri <3 <3

      Elimina
    3. Avendo cambiato indirizzo, gli aggiornamenti non ti arrivavano. L'importante è ritrovarsi e come accetterei ben volentieri il tuo invito. Un bacione cara e grazie per le bellissime parole.<3 <3

      Elimina
  45. Ely riesci a trasformare anche un gelato in qualcosa di magico! le tue parole sono sempre bellissime!
    bacioni e a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie tesoro. Grazie di cuore, sei sempre carinissima <3 Tvb!

      Elimina
  46. Ciao tesoro caro... leggerti è sempre una carezza al cuore, grazie per la tua presenza e per essere come sei, davvero... sei speciale <3 Attraverso il dolore si capiscono tante cose, il buio è in grado di svelarci la luce e di conoscere tanti aspetti di noi stessi... proprio così... Questo dessert è meraviglioso, goloso e presentato benissimo! Quanto mi piacerebbe gustarlo con te! :) <3 Ti voglio bene amica mia, ti abbraccio forte forte!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ... era "farci conoscere"! La stanchezza e il mal di testa stasera non mi aiutano! ;)

      Elimina
    2. Stellina mia, non preoccuparti affatto! Mai come stasera ti capisco..! ;) Sei un tesoro, grazie infinite. Sapessi come vorrei io poterlo gustare in tua compagnia! <3 Sarebbe meraviglioso.. ti voglio tanto, tanto bene anche io cucciola! <3 <3

      Elimina
  47. Bellissimo e gustoso questo dessert, riguarda questa qualità di uva anche io avevo sentito parlare delle proprietà miracolose.
    Buona serata e a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, l'uva spina fa proprio bene.. come tutta la frutta del resto :) Va benissimo anche per chi (come me) soffre di anemia cronica, specie se unita al miele :) Una buona serata a te e grazie :D

      Elimina
  48. Meravigliose parole e un dessert spettacolare!!! Complimenti per tutto, tesoro, un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Paoletta mia! Un abbraccio stretto a te e una notte meravigliosa! <3 <3

      Elimina
  49. Cara Ely, sei come una bella sorpresa! Ogni volta che vengo qui rimango stupita! :)
    Una volta ho letto da qualche parte, che il dolore e le sofferenze si trasformano in gemme preziose che incastonano il cuore. - E così, dopo le spine, riusciamo anche a scoprirci colmi di incanto. -

    E vogliamo parlare di questo gelato così particolare ed elegante?
    Sei speciale Ely... davvero! :)
    Un abbraccio grande.

    P.S.Da quanto tempo non mangio l'uva spina! Che buona!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come vorrei dartene un po', amica mia! <3 Si fa così fatica a trovarla quest'anno.. ma quella poca che ho avuto te la offrirei volentieri :) Ti auguro una vita piena di frutti bellissimi, sei tu che sei specialissima e ti voglio bene, stellina! :D

      Elimina
  50. Le tue parole arrivano sempre al cuore. Fantastica la tua ricetta. Un abbraccio, buona serata Daniela.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Dani, sei gentilissima e detto da te mi onora <3 TVB!

      Elimina
  51. Non conosco il miele di atamisqui, mi hai messo curiosità, lo cercherò :)
    Barbara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo trovi in tutti i negozi biologici e in quelli che trattano prodotti equosolidali :) Naturasì, ad esempio! Provalo perchè è delizioso, cara! :) Smuacck!

      Elimina
  52. che originalita'! sono d'accordo a volte solo soffrendo il cuore puo' crescere!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' proprio così, Annina. Purtroppo, direi.. ma è necessario! Un bacione e una notte stupenda :) <3

      Elimina
  53. Che bonta.carissima!
    Bacioni da Grecia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ευχαριστώ, φίλε μου! Ένα μεγάλο φιλί για να σας! <3

      Elimina
  54. Che parole meravigliosee tesoroo! questa ricetta la devo provare è squisita :)
    bacii <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono felice che ti piaccia, amica! <3 Spero la proverai presto :) Smuacck stella, una dolce notte! <3

      Elimina
  55. Que recuerdos más lindos mamá tenía en su jardín un grosello de esta color me los comía todos..un helado realmenmte elegante y muy original,saludos y abrazos grandes.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Que dulce eres, Rosita. <3 Te abrazo con afecto.. muy grande. Eres unica, amiga mia. Gracias por tus palabras <3 Buenas noche, llena de luz y calor <3

      Elimina
  56. Come sempre sei unica.....con le parole, che sai comporre in maniera fantastica creando storie che vanno dritte al cuore, e con le ricette, sempre originali e particolari che accendono il desiderio di provare tanta bontà!!!
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lauretta! Se mi offri il tuo delizioso gelatino all'anguria o al limone, faccio cambio volentieri e.. gusterei quelle delizie con te in piena felicità! TVTTTTB un bacino e buon fine settimana! <3

      Elimina
  57. oh tesoro, è bello ritornare e trovarti qui con i tuoi racconti, la tua saggezza,
    la tua anima buona e sincera e questo gelato che soltanto tu potevi chiamare elisir.
    Sei uno spettacolo e ti voglio un bene profondo amica mia.
    un abbraccio e buona giornata
    sabina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' bellissimo sapere che sei tornata, amica del mio cuore. <3 Senza di te niente era più uguale.. mi sei mancata come non sai. Vorrei fossi qui, per assaporare un po' di questo elisir con me, perchè se a te io posso donare il piacere di un sapore.. tu sai donare di rimando sapore alla mia vita. E non c'è prezzo per questo. <3 Ti voglio un bene inimmaginabile, tesoro. Proprio immenso. Ti abbraccio stretta anche io e ti mando un bacio pieno di luce <3

      Elimina
  58. Hanno tutte ragione, parole magnifiche e ricetta golosissima. L'uva spina mi manca, debbo proprio provvedere. Ciao, buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie davvero di cuore! <3 Sarebbe bellissimo per me se tu la trovassi e provassi il mio gelato :) Una felice giornata a te, carissima!

      Elimina
  59. Le tue parole sono piene di succosa vita. E la tua anima trasuda quella bellezza che solo dalle spine può nascere. Animo dolce e sensibile che si riconosce nell'ombra.... e che conforta e meraviglia.
    Proposta degna di lode..... delicata e prelibata. Le tue manine incantano, come i tuoi pensieri. Bravissima!!
    Un abbraccio dolcezza, forte forte forte fortissimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesorina... sei così cara. Così preziosa. <3 Grazie infinite della tua bellezza: rischiari l'ombra. TVTTTTB, ricambio l'abbraccio forte, ma proprio forte!

      Elimina
  60. Risposte
    1. Sono contenta che la pensi così, stella :) Un abbraccio grande grande <3

      Elimina
  61. Oh Ely,
    come sempre mi lasci senza parole e nelle tue parole, e nelle tue creazioni....
    Meravigliosa.........

    Passa un attimo da me:

    http://delizieeconfidenze.blogspot.it/2013/08/100-affidabile-il-nuovo-premio.html

    troverai un piccolo pensiero per te.

    A presto amica mia, un abbraccio grande
    Sabrina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei tu, con la tua tenerezza e dolcezza, a lasciarmi sempre senza parole. Grazie, amica mia, sei davvero un tesoro e ti voglio tanto bene <3 Un abbraccio stretto anche a te, con tutto il cuore <3

      Elimina
  62. I will definitely need to try this, it looks amazing and I think the flavour balance must be amazing.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I will be happy if you'll try this ice cream! <3 Thanks a lot, sweet friend, you're always so cute <3 :)

      Elimina
  63. Buongiorno cara, sai che sto ancora aspettando un invito per cena? ma anche la colazione, il pranzo o la merenda mi andrebbero bene!!! ahahahha a parte gli scherzi creazione stupenda come al solito, complimenti =)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma vieni qui, stellina bella! <3 Certo che ti invito a cena! E a colazione, pranzo, merenda.. anche per uno spuntino! :D Grazie di cuore, un abbraccissimo e un bacio sincero! :)

      Elimina
  64. tesoro!!! Io di spine ne ho viste tante da piccolina però, come dici tu, il mio furtto è cresciuto con tanta forza e amore!!! Non sai cosa darei per assaggiare questo spettacolo di elisir, non potevi dargli un nome migliore!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si vede il bellissimo frutto che sei diventata, coccinella. <3 Non sai che darei per fartelo assaggiare, tesoro :) Bacione grande!

      Elimina
  65. Tesoro eccomi qui! Come potevo mancare? Ho appena letto il tuo commento, come sempre è un piacere chiaccherare con te. Sono passata subito di qui per lasciarti un caro saluto e un forte abbraccio. E complimenti anche per la ricetta,è una delizia (come sempre ;))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eccoti tesorina! :D Che stella sei! Un caro salutone a te e un abbraccissimo, con affetto! Dai, ti aspetto per il caffè? :P

      Elimina
  66. Questa ricetta è magica, come magiche sono le tue parole.
    Complimenti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore, Fra! Troppo carina! <3

      Elimina
  67. Ely!!!!! sei un mito!!!!! a parte il fatto che questa fiaba è fantastica, ma questa preparazione è incantevole, nel senso che incanta tutti i sensi!!!! bravissima come sempre, anzi , di piu'!!!! ti aspetto in Sicilia per farti gustare tante buone cose e farti vedere mille belle cose!!!! sono certa che prima , o poi, accadrà!! Un bacione!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono così felice che ti piaccia, tenera amica mia! <3 Correrei subito in Sicilia da te, tesoro.. e vorrei diventare la tua vicina di casa :) Verrò a trovarti, davvero sarebbe meraviglioso per me! Ti voglio bene, Mimma <3 <3

      Elimina
  68. Cara Ely siamo stati molto assenti ultimamente ma sono felice di essere tornata e di poter nuovamente leggere i tuoi racconti :) Chiamarli racconti mi sembra riduttivo però, sono dei veri capolavori amica mia e sempre con una morale che fa riflettere sino nel profondo :) Che bella ricetta poi cara amica, sei una persona fantastica ^-^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io sono felice che sei tornata stellina, mancavate sai? <3 Sei sempre tenera e ti ringrazio, di cuore! :) Sei tu che sei meravigliosa! <3

      Elimina
  69. Come sempre, cara amica entrare da te è come entrare in un mondo fatato in cui i nostri desideri più nascosti trovano risposte e forza per continuare ad esistere. Ho aspettato di avere un po' di tempo per me, per venire a trovarti, proprio per questo motivo. Non si entra di fretta nel mondo delle fate, non si può non dedicare tempo e attenzione speciali ad un luogo come casa tua!
    Prendo un acino, uno soltanto delle tue meravigliose bacche spinose per lasciarne anche a chi, come me, certe volte fa fatica a credere che davvero ci vogliano così tante spine, nella nostra vita....
    Grazie cara!
    Baci
    Elli

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che belle parole mi doni, amica.. che luce e che calore hanno <3 Sei così cara.. e sei la benvenuta qui, tra queste fronde. :) Sai, le spine non sono mai necessarie.. non sono una tappa obbligata. Purtroppo però ci sono vite che per sfortuna ci hanno a che fare per forza.. e allora è necessario trarne il meglio, rifletterci e imparare dai graffi che ci fanno. Se solo si potessero evitare.. se solo la vita fosse più gentile con tutti.. ma bisogna accettarla come viene, cercando di farsi coraggio e di usare quel dolore a fin di bene. Grazie a te, cucciola! Un bacio grande!

      Elimina
  70. Ely le tue parole sono sempre magiche...riescono a farmi vedere il mondo migliore...sei una persona eccezionale.
    Un bacio grande grande e grazie di cuore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che dolce sei, stella. Sono felice di poterti donare qualcosa di buono, davvero <3 Grazie a te per essere bella come sei, luminosa come sei <3 TVB

      Elimina
  71. ely sono passata solo adesso a vedere cosa avessi pubblicato e come sempre non mi hai deluso un dolce raffinato e unico un elisir..appunto . I brani che poi alleghi alle tue ricette son magnifici..fanno sognare difficile non farsi rapire dalla lettura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Simmy bella! <3 Come sei cara, grazie tesoro! :) Ma non c'è davvero paragone col tuo stupendo ed elegante tiramisù. Hai davvero un grandissimo dono, tu, amica mia! <3 <3 TVTTB

      Elimina
  72. Que buenisima pinta tiene.Gracias y buenas noches

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gracias a ti, amiga mia! Un beso grande grande! :D

      Elimina
  73. Le tue ricette sono pura poesia, i tuoi scritti sono dolci come il più delicato dei pasticcini e i tuoi pensieri più veri dei frutti rari che fai sbocciare in ricette bellissime! E io sono molto orgogliosa di essere tua amica! TVTB

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ceci sei un tesoro, ti voglio tanto bene davvero e mi hai donato delle parole così belle da non farmi sentire freddo. GRAZIE, amica mia. Sono io orgogliosa di te e della meraviglia che sei. <3 <3 Un abbraccio di cielo e di turchese. <3

      Elimina
  74. Quanta veritá e poesia c'é nelle tue parole, mia cara Ely. E quanta bontá e raffinatezza nelle tue ricette. Sei speciale. Ti abbraccio forte, buon WE!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' il tuo cuore che è tanto speciale, dolce Lety. Perchè sa amare, sa davvero irradiare luce ed elargire affetto vero. <3 Lo dimostra il capolavoro che hai creato.. 'sette camicie' ma che porta al 'settimo cielo'! Un bacione, angioletto. Un abbraccio stretto con affetto :)

      Elimina
  75. Ely amica cara, leggerò questa storia a mia figlia con la segreta speranza che le spine che oggi sono nel suo cuoricino possano far spazio al fiore più bello! Sai come le dico sempre? prendo io il tuo dolore, abbracciami forte e me lo prendo tutto! Grazie amica cara, grazie per le tue parole e per i tuoi meravigliosi successi culinari!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che mamma dolcissima sei.. <3 Sei davvero tanto cara e scommetto che un tuo abbraccio deve davvero far sparire ogni spina. :) Che tutto ciò che graffia il cuore della tua principessa possa svanire, lasciando presto spazio a frutti meravigliosi; che ogni lacrima si tramuti in una goccia di gioia ritrovata. Ti voglio bene, Mari. Un bacione di bene e grazie a te! <3

      Elimina
  76. come vorrei avere 1% della tua lirica, torno bambino come leggere le favole, ma anche della creatività in cucina, la celiachia aguzza l'ingegno in cucina eccome se sono importanti gli ingredienti :-))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissimoo! <3 Che gentile sei, come sempre! Non sai quanto hai ragione.. quando si è costretti a pensare alle soluzioni più disparate.. ecco che il cervello viene in aiuto (cielo, non sempre né? Delle volte mi pare di avere la scatola cranica con l'eco). Un abbraccio e un fine settimana stupendo... come il ragù fatto in casa!! :D

      Elimina
  77. L'ho sempre pensato, e anche vissuto sulla mia pelle, che il dolore e la sofferenza, non devono essere vissuti come degli spiacevoli e imprevisti accadimenti, ma come delle occasioni per conoscersi meglio e mettersi alla prova, dopo la vita sarà diversa, ma più ricca e piena.
    Con l'uva spina mi hai ricordato il libro La fattoria del gelsomini, che comincia proprio con un pranzo dove l'uva spina è la nota predominante.
    Mentre con la tua ricetta mi hai fatto sognare. Poetica e golosa.
    Un bacione grandissimo cara Ely

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei proprio speciale, Gio. <3 Davvero, ricordatelo sempre. Tu sei già un fiore bellissimo, amica mia. Un grandissimo bacio a te, con il cuore :)

      Elimina
  78. "tra le spine nascono i frutti più belli.."
    quanto vorrei riuscire sempre a ricordarmelo.. perchè.. perchè per goderci un solo minuto di fugace felicità dobbiamo attraversare rovi intricati? perchè sono sempre così tante le spine? così tanti i percorsi impervi?
    .. ma in fondo, il segreto della felicità è quello di cogliere la bellezza di quel piccolo minuscolo frutto colto con le mani punte..
    ti abbraccio mia speciale Ely.. mentre colgo uno degli acini, ne assaporo il gusto e la croccantezza.. e con l'altra mano mi armo di cucchiaio per darci dentro con quel dessert favoloso!
    baciooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Perchè..? Amica mia.. me lo chiedo sempre e da troppo ormai. Ma è così, spesso un viaggio è meraviglioso alla meta, ma ancor più mentre camminiamo per raggiungerla. Ed è così che scaliamo monti, battiamo sentieri, proviamo freddo e stanchezza; ma arriviamo senza dubbio più arricchiti e consapevoli là dove volevamo arrivare, acciaccati e temprati.. ma con un nuovo dono nel cuore. Chi sa cosa significa guadagnarsi anche solo un frutto maturo, non conoscerà mai la superficialità.. questo è certo. Accomodati, ti aspetto per gustare un po' di gelato con te! <3 Sei unica stella. TVTTTTB

      Elimina
  79. Admirável, Ely
    Quando venho ao seu blogue a minha Alma, se alegra.
    Um espaço, maravilhoso.
    Fico muito envaidecido, por ter comentado no meu blogue.
    Felicidades, á você, para Sempre.
    Abraços.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Você é realmente um tesouro, meu amiga. Montes e montes de felicidade para você todos os dias de sua vida. Com todo o meu coração. Eu o abraço mais forte! <3

      Elimina
  80. io non so come ho fatto a perdere questo post..fortuna che l'ho trovato e come sempre me lo sono letta d'un fiato amica cara.
    le tue parole mi affascinano sempre...sei davvero speciale,come questo dolce che hai creato!!
    siccome la sfida del mese del mio contest è sui dolci al cucchiaio gluten free,se hai voglia di partecipare mi faresti davvero felice!!ti abbraccio forte forte!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che dolce sei, tesoro! <3 Anche tu sei tanto speciale, veramente. Davvero il contest è sui dolci al cucchiaio gluten free?? Allora mi devo dare da fare.. non so più dove ho la testa ultimamente. Mi sembra di avere la memoria di una novantenne.. uff! :D Ti abbraccio forte forte anche io, col cuore! TVTTB

      Elimina
  81. Santo cielo, scovo solo ora questa perla di blog! Dire brava, è dire poco... Qua c'è tecnica, manualità, passione, cuore... Per il cibo e per l'arte di imprimere le ricette su carta fotografica... Mi sono aggiunta ai tuoi follower! Se ti va, passa a trovarmi nella mia modesta cucina... Ti aspetto! :-D
    Lore
    de L'Angolo delle Ghiottonerie
    http://angolodelleghiottonerie.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Troppo gentile, dolce Lore! <3 Mi onori della tua presenza ed è un piacere averti qui, nel mio bosco <3 Ti abbraccio con affetto e vengo subito subito a trovarti :)

      Elimina
  82. credo che tu sia una strega in cucina, e questo fresco elisir è la miglior ricetta magica che abbia mai visto!
    sembra delizioso!
    Chiara
    ♡EFFENSHION

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Chiaretta! :D Ce n'è anche per te, ti aspetto! <3

      Elimina
  83. Bellissimo post e ricetta fantastica! Il tuo blog è stato davvero una meravigliosa scoperta e mi unisco ai tuoi follower perché non voglio più perdermi nulla :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei un tesoro! Benvenuta, carissima! <3 Vengo subito a trovarti e ti mando un abbraccio stretto stretto :)

      Elimina
  84. sei una dolce alchimista. I tuoi ingredienti dopo aver danzato nel tuo racconto che tocca il cuore trovano la giusta collocazione nel tuo "elisir" ... Ma dove le trovi ste idee???? Bacio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Amica mia.. sei una stella. E' che ho tanto (forse troppo) tempo per pensare delle volte.. e preferisco sognare piuttosto che regalare attenzione ai brutti pensieri <3 ti voglio tanto, tanto bene! <3 <3

      Elimina
  85. Dolcezza mia, le ferie sono giunte al termine ed io non potevo godere di uno dei tuoi post per ripartire alla grande!!!!

    ps. la prossima volta che andrai in valle d'aosta fammi sapere, cercherò di raggiungerti!!! ti voglio un mondo di bene!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cucciolaaa! <3 Come sono contenta di leggerti :) Si, quest'anno non ci sono nemmeno andata in Valle, non ancora.. con mia somma tristezza perchè mi manca visceralmente.. è la mia 'casa'. Te lo farò senz'altro sapere principessa! TVTTTTTTB anche io!!

      Elimina
  86. Ely che altro potrei dire che non sia già stato detto in tutti questi bellissimi commenti che tante amiche hanno scritto? Sei una persona SPECIALE e anche se ti conosco da poco sto apprezzando ogni giorno la bontà del tuo cuore.
    Le tue ricette poi sono uno spettacolo, sempre.
    Bacioni bacioni ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dolce Moni.. ti abbraccerei forte forte. Anche tu sei tanto, tanto speciale.. e sono felice che tu faccia parte della mia vita <3 Proprio tanto. Bacioni enormi a te, con tutto il mio cuore! <3

      Elimina
  87. Ottima l'uva crispina e stupendissima la tua ricetta.
    Un grande abbraccio a te e al drago.
    Mandi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoro! Mandissimo e ricambiamo sia io che il drago, con tanto affetto e calore tesoro! <3 <3 :)

      Elimina
  88. Sei stupenda Ely!!!! Mi mancavano i tuoi racconti!!! Mi emozionano sempre e mi fanno riflettere!:)
    Sai che l'uva spina non l'ho mai assaggiata? Sarei proprio curiosa di provare questa delizia!!!!! Un bacione grande! TVB

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Simo bella! :D Sono appena passata da te, bentornata!! Ci mancavi veramente tantissimo! <3 Ti voglio bene, amica mia! p.s. davvero non l'hai mai provata? E' un po' asprina in fondo ma piacevole, ho la pianta in giardino ma quest'anno per il tempo orrendo non ha fatto frutti, povera stella. Non sai quanto ho faticato per trovarne un poco.. sembrava sparita dalla terra!!! TVTTTTB

      Elimina
  89. Dolce Ely, un po' in ritardo ma ci sono :)
    Non potrei mai perdermi un tuo racconto e una tua ricetta, lo sai che ti adoro!!! Ho assaggiato per la prima volta l'uva spina nella ricetta per il contest che pubblicherò domani, mi è piaciuta molto e il tuo gelato è davvero delizioso!!!
    Ti abbraccio forte...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesorina mia! :D Ma tu non sei mai in ritardo! :D Sono felice che l'uva spina ti sia piaciuta :) Aspetto la tua ricetta che sarà di sicuro deliziosa, amica mia! E ti abbraccio forte forte anche io <3 <3

      Elimina
  90. Solo tra le spine nascono i frutti più belli- nicely said..
    Great post, dear!
    yes, I'm back from the island.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Welcome back, then, sweet friend! <3 Thanks a lot for your beautiful words! <3 :)

      Elimina
  91. non c'è niente da fare ,quando scrivi tu lasci sempre un segno, ed è bellissimo! sei dolcissima come questa uva spina, e la tua ricetta me gusta mucho!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei troppo un tesoro, Vanna mia. Grazie, grazie davvero e un abbraccio immenso! :D

      Elimina
  92. Ma che bella storia... E che buono il tuo sorbetto/gelato... Davvero invitante e sicuramente freschissimo!! Complimenti e in bocca al lupo per il contest! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio moltissimo, dolce Giovyna! :D Se ne vuoi un poco ti aspetto per merenda! Smuacck!

      Elimina
  93. Carissima Ely.
    Dalle spine nascono rose bellissime e profumate, fruttti dolci e succosi. Nasce una nuova vita dalle sofferenze passate.... Bello questo post. Ci fa rifflettere....
    E questo gelato é buonissimo.
    In bocca al lupo per il contest.
    Un abbraccio e ottima settimana
    Thais

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gentilissima, amica mia. E tanto dolce come sempre. <3 Grazie, un abbraccio a te e una settimana di turchese e nuvole pure :)

      Elimina
  94. mmmmm che buono!!! Io vorrei sapere dove trovi queste fantastiche ricette!!!!
    Complimenti Ely e buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buona giornata anche a te, caro Chef! :D Come ho detto anche alla cara Elly.. è che ho tanto (forse troppo) tempo per pensare... :) Un abbraccissimo e grazie di cuore! :D

      Elimina
  95. Io cerco le favole e in Bretagna ne ho trovate tante, sottovoce, nascoste, sussurrate... ma qui da te è il Regno delle Fiabe, ogni post trascina via in un mondo "altrove" bellissimo... antico, puro, genuino, incantato... è un dono, te lo dico col cuore!
    Anche i nomi delle tue ricette fanno sognare... e quel che dici è vero... spine, difficoltà e ostacoli servono poi a godersi di più le cose belle... a volte anche la fatica e lo sforzo esaltano la gioia...
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  96. Ohh complimenti perche sei davvero una artista in tutti i sensi, scrivi favolosamente e sei una cuoca fantastica. Sei una grande artista amica mia. Besitos.

    RispondiElimina
  97. I ♥ your blog. You are amazing blogger :))
    Feel free to my blog:
    http://maryannfashionn.blogspot.com/
    Kisses ♥

    RispondiElimina
  98. Quanta saggezza tesoro mio nelle tue parole. Chissà perché solo le persone che hanno sofferto spesso sanno capire e hanno un cuore più grande. E spesso tra le spine e gli aculei si nascondono anime gentili e profonde.
    Non sai quanta voglia mi hai messo di assaggiare questa prelibatezza.
    Soprattutto se considero che non ho mai assaggiato l'uva spina in vita mia!
    Un bacio.

    RispondiElimina
  99. Sono tornata solo per dirti che adoro i commenti che lasci nel mio blog!
    adorabile amica mia sei sempre nei miei pensieri!

    RispondiElimina
  100. Ciao cara Ely...mi mancherai tanto tu le tue ricette e i tuoi racconti :(
    PS nn e'arrivato nulla...
    Bacioni

    RispondiElimina
  101. Che gelato strepitoso!! Se avessi uva spina in giardino lo rifarei immediatamente!!! e i tuoi racconti sono sempre stupendi!!

    RispondiElimina